in

Filming Italy Sardegna Festival 2022 | Da Josh Hartnett a Winston Duke: ospiti e programma

Dal 9 al 12 giugno al Forte Village di Cagliari torna la 5ª edizione del festival, tra sorprese e incontri

Filming Italy Sardegna Festival 2022
Josh Hartnett è il Presidente di giura del Filming Italy Sardegna Festival 2022

ROMA – È stata presentata a Cannes la 5ª edizione del Filming Italy Sardegna Festival ideato e diretto da Tiziana Rocca, che si terrà dal 9 al 12 giugno a Forte Village di Cagliari. La manifestazione si è affermata come unica nel suo genere perché lega per la prima volta Cinema e Televisione con proiezioni, incontri e presentazioni di film e serie televisive, coinvolgendo le più importanti distribuzioni e produzioni del piccolo e grande schermo insieme ai colossi dell’entertainment VOD e televisivo. La madrina di questa edizione sarà Donatella Finocchiaro («Sono orgogliosa di essere stata scelta come madrina di un festival del cinema in cui la donna ha un posto centrale, in cui viene fatta luce sul talento e sulla grande potenzialità del femminile», ha dichiarato l’attrice). Tra i premi che saranno consegnati, annunciato il Filming Italy Sardegna Women Power Award all’attrice Rossy de Palma e il premio alla carriera allo scenografo Premio Oscar Dante Ferretti.

Uno scatto della presentazione a Cannes del Filming Italy Sardegna Festival 2022

«Sono molto felice di poter presentare, proprio qui a Cannes, la quinta edizione totalmente in presenza del Filming Italy Sardegna Festival. Un traguardo molto importante per un festival che, soprattutto negli ultimi anni, è diventato un punto di riferimento per la promozione dei prodotti audiovisivi e per tantissimi giovani studenti che si sono avvicinati pieni di speranze e curiosità al mondo della settima arte. Nonostante il Filming Italy non abbia mai arrestato la sua corsa, da Los Angeles alla Sardegna, diventando un punto di riferimento anche durante il Festival di Venezia, le sfide non sono di certo finite. I numeri del pubblico in sala non sono ancora particolarmente incoraggianti, per questo continuiamo ad impegnarci al massimo per ridare sempre più forza e rilanciare il cinema di qualità, in attesa di una completa ripartenza e rinascita culturale dell’intero paese», ha dichiarato Tiziana Rocca, General Director Filming Italy Sardegna Festival.

Un’immagine di Jurassic World – il dominio, film di apertura del Filming Italy Sardegna Festival 2022

Tra le anticipazioni svelate Josh Hartnett nella veste di Presidente di giura, la presenza della pluripremiata regista teatrale e cinematografica Julie Taymor, che presenterà al pubblico due dei suoi maggiori successi, Across the Universe e Titus, di cui Dante Ferretti ha curato la scenografia. Ospite del Filming Italy Sardegna Festival sarà anche Winston Duke, protagonista di Black Panther, che riprenderà il ruolo nel secondo film della saga in uscita a fine anno negli Stati Uniti. Il film di apertura del festival sarà Jurassic World – Il dominio, ultimo capitolo del franchise targato Universal Pictures che immergerà il pubblico di tutte le età in una nuova era di meraviglie ed emozioni in cui i dinosauri e l’umanità dovranno imparare a convivere. Presenti in giuria quest’anno, tra gli altri, l’attrice e modella Annabelle Belmondo e l’interprete italo-americana Emanuela Postacchini.

  • NEWSLETTER | Iscrivetevi qui alla newsletter di Hot Corn!
  • Tiziana Rocca: «Il mio Filming Italy, tra Muccino e lo sguardo delle donne»

La video intervista a Tiziana Rocca è a cura di Manuela Santacatterina:

Lascia un Commento

VIDEO | Caparezza: «La mia musica e il cinema, tra Fellini, Kubrick e Michel Gondry…»

Monday

Monday | Sebastian Stan, Denis Gough e una commedia romantica da (ri)vedere