in

HOT CORN RADIO | Il suono di C’è ancora domani tra Jon Spencer, Outkast e Lele Marchitelli

La musica? Fondamentale per il film di Paola Cortellesi. Con alcune scelte decisamente spiazzanti…

C'è ancora domani
Paola Cortellesi e Romana Maggiora Vergano, madre e figlia in C'è ancora domani.

MILANO – Ma cos’hanno in comune i Big Gigantic, Lucio Dalla, Achille Togliani e gli Outkast? Presto detto: sono tutti nella colonna sonora di C’è ancora domani di Paola Cortellesi, una colonna sonora che ha la sua grande forza proprio nelle contrapposizioni di generi e stili. Il film, ambientato a Roma nel Dopoguerra, si presenta in bianco e nero, ma si apre su un pezzo folgorante come Calvin dei Jon Spencer Blues Explosion (ve la ricordate? Era su Acme, nel 1998). Poi ecco Lucio Dalla e Daniele Silvestri (e Angela McCluskey!) senza dimenticare lo score originale firmato dal grande Lele Marchitelli. E se la Cortellesi voleva (anche) spiazzare lo spettatore ci è riuscita in maniera superba. Si consiglia l’uso delle cuffie. E, ovviamente, alzate il volume. Selezione a cura di Alessandra Prencipe

  • Qui potete ascoltare la playlist di Hot Corn:

 

 

 

Lascia un Commento

Harris Dickinson, Zac Efron e Jeremy Allen White in un estratto della locandina ufficiale di The Warrior - The Iron Claw di Sean Durkin, al cinema dall'1 febbraio con Eagle Pictures

The Warrior | Zac Efron, Jeremy Allen White e l’eredità dei Von Erich

Raoul Bova in un momento della nostra intervista per parlare de I Fantastici 5, in onda su Canale 5 dal 17 gennaio

VIDEO | Raoul Bova: «I Fantastici 5, il mio Riccardo e l’importanza di vincere insieme»