in

Tra Tarantino, Piccole Donne e Favolacce: tornano i Digital Movie Days

Dal 23 Ottobre al 2 Novembre al via la festa del digitale. Novità e catalogo sulle piattaforme online

digital movie days

MILANO – Durante il lockdown lo streaming ha regnato sovrano e, per dare un impulso all’industria dell’audiovisivo, parte la terza edizione dei Digital Movie Days promossa da UNIVIDEO, l’associazione di categoria che rappresenta gli editori audiovisivi sui media digitali e online. Dal 23 ottobre al 2 novembre saranno disponibili 120 titoli tra i più recenti e quelli a catalogo, che sarà possibile acquistare a 4,99 euro anche in alta definizione. I film saranno disponibili all’acquisto su sette delle principali piattaforme streaming che partecipano alla promozione, tra cui CHILI. Titoli che spaziano tra i generi più vari, dal dramma alla commedia fino all’horror e all’action, senza dimenticare anche uno spazio per i più piccoli. Insomma, una selezione per tutti i gusti e tutte le età, di cui sarà possibile usufruire su TV, tablet e pc quando e come si vuole.

Piccole Donne di Greta Gerwig è uno dei film che potete acquistare grazie ai Digital Movie Days

Lorenzo Ferrari Ardicini, Presidente UNIVIDEO e Presidente CG Entertainment, ha così spiegato l’importanza di questa così particolare edizione: “La terza edizione dei Digital Movie Days ha un significato molto particolare, viviamo un quotidiano incerto e delicato e ciascuno di noi deve fare la propria parte per tutelare non solo la salute delle persone ma anche l’economia e la coesione sociale. L’industria audiovisiva è scesa in campo per essere al fianco degli italiani provando, attraverso questa iniziativa, a rafforzare quel senso di unione e di famiglia che aiuta a non perdere di vista i veri valori. L’iniziativa che ci accingiamo a vivere sarà importante perché permetterà a chiunque di poter acquistare in digitale film di ogni genere a prezzi davvero unici e con una qualità tecnologica altissima. Una scelta di responsabilità quella compiuta dalle nostre imprese ma anche un segnale forte contro la pirateria che rimane un problema rilevante per tutto il nostro settore”. 

Una scena di Favolacce dei fratelli D’Innocenzo

Film di cui abbiamo letto o sentito parlare ma che non abbiamo ancora potuto vedere, oppure titoli che conosciamo ma che rivedremmo volentieri. Senza dimenticare poi le nuove uscite che sono passate direttamente allo streaming saltando l’uscita in sala. Dieci giorni per selezionare i titoli che più interessano e da condividere in famiglia, prodotti al primo posto nelle ricerche degli italiani, superando addirittura la richiesta di serie tv che, come sappiamo, hanno da tempo reclamato un posto in prima fila nel mondo dell’intrattenimento. Mondo la cui fruizione è cresciuta in modo esponenziale durante i mesi di quarantena. I Digital Movie Days sono così un’opportunità per continuare a riscoprire quel senso di comunità e condivisione che abbiamo ritrovato in questi mesi difficili, continuando a sognare con quelle storie che tanto ci appassionano sullo schermo. Una bella iniziativa per riportare in pista anche il mercato dell’audiovisivo, senza lasciar sfuggire la possibilità di possedere – anche se solo virtualmente – una copia dei film che tanto amiamo.

  • Volete scoprire i titoli dei Digital Movie Days? Li trovate su CHILI

Lascia un Commento

Faithful: Vincent Lacoste e Hélier Cisterne raccontano il film

VIDEO | Faithful: Vincent Lacoste e Hélier Cisterne raccontano il film su Fernand Iveton

Il cinema in campo | Fantasia, pallone e quel film sul grande sogno di Pelé