in

Arrowverse: Tutte le novità e gli ultimi trailer dal San Diego Comic-Com

Le anticipazioni sulle serie dell’Arrowverse direttamente dalla convention americana

SPOILER ALERT!

Uno degli appuntamenti più attesi del San Diego Comic-Con è quello con le serie dell’Arrowverse, e anche quest’anno non è stato da meno. Sono state anticipate moltissime novità per le prossime stagioni e sono stati diffusi i primi trailer – o almeno, visto che la produzione dei prossimi episodi è appena cominciata -, nuove immagini. Vediamoli insieme:

ARROW

La settima stagione di Arrow andrà in onda negli Stati Uniti dal 15 ottobre e vedrà il vigilante interpretato da Stephen Amell e il suo team affrontare tre nuovi villain che lavorano per il criminale Ricardo Diaz. Holly Elissa interpreterà Red Dart, una spietata assassina. Miranda Edwards sarà la furtiva Silencer. E infine, Michael Jonsson è stato scelto per il ruolo di Kodiak, una bestia d’uomo con un’incredibile forza bruta. È stato annunciato anche il ritorno di Michael Jai White (Bronze Tiger), Cody Runnels (Derek Sampson) e Vinnie Jones (Danny ‘Brick’ Brickwell). Ma non è tutto: anche il veterano della serie Colton Haynes ha annunciato che il suo Roy tornerà molto cambiato. Il trailer, infine, mostra un nuovo misterioso arciere in azione a Star City.

THE FLASH

La quinta stagione di The Flash è prevista per il 9 ottobre. Chris Klein ha firmato per il ruolo regolare del super cattivo Cicada, un uomo comune la cui famiglia è stata uccisa dai meta-umani, e che è quindi determinato a sterminarli tutti. Il produttore esecutivo Todd Helbing ha annunciato molte morti nella prossima stagione: che si stesse riferendo proprio a Cicada? Helbing ha anche annunciato che nei prossimi episodi incontreremo un personaggio LGBT. Infine, il trailer ci mostra il personaggio di Grant Gustin indossare finalmente l’anello di Flash. L’attore ha anche annunciato un nuovo costume.

SUPERGIRL

Nella quarta stagione di Supergirl, in onda dal 14 ottobre, è stato annunciato che il ruolo da reporter di Kara tornerà ad essere molto importante. Dopo tutto quel tempo nello spazio, si tornerà a riflettere su alcune questioni molto attuali. In questo senso, un’opportunità la offrirà Nia Nal, ovvero Dreamer, la prima supereroina transgender della tv, interpretata da Nicole Maines. Si tratta di una nuova reporter della CatCo, piena d’animo e con una forte propensione a proteggere il prossimo. Ci sono inoltre due nuove aggiunte al cast: April Parker-Jones, che interpreterà il Colonnello Haley, un militare duro e dedicato che agisce sempre nell’interesse del proprio Paese, anche quando non è d’accordo, e David Ajala, nel ruolo di Manchester Black, iconico personaggio della DC, molto efficace in battaglia e con un passato oscuro, in grado di alleggerire la pericolosità della missione con fascino e senso dell’umorismo.

DC’s LEGENDS OF TOMORROW

L’uscita di Legends of Tomorrow è prevista per il 22 ottobre, e anche in questo caso sono state annunciate numerose aggiunte al cast. Ramona Young interpreta Alaska Yu, una ragazza ossessionata dal fantasy ed esperta di creature magiche che, dopo l’incontro con le Leggende, impara rapidamente a scendere dalle nuvole e farsi valere. Tom Wilson invece è Hank Heywood, il padre di Nate, un ammaliatore che ha dedicato la vita all’esercito e al Dipartimento della Difesa. È stato rivelato poi che Maisie Richardson-Sellers, il cui alter ego Amaya ha fatto ritorno nella sua terra natale dello Zambesi alla fine della terza stagione, interpreterà un personaggio completamente nuovo nella quarta: si tratta di Charlie, una fuggiasca, truffatrice e ribelle nella quale le Leggende si imbattono, senza capire inizialmente se sia qualcuno di cui fidarsi o meno. Infine, come vediamo dal trailer, i protagonisti raggiungeranno Woodstock negli anni ’60.

Lascia un Commento

L’unione di tutte le arti: il Milano Film Festival e quell’idea di cinema

Horror Corn: La City, i non-morti e quella strana famiglia di London Zombies