in

A Star is Born: una serata di grande cinema per celebrare la partnership tra Alcatel e CHILI

Una proiezione organizzata per presentare i nuovi smartphone che regalano un ampio catalogo di film

Bradley Cooper e Lady Gaga in A Star is Born.
Freshly Popped

Prima delle hit, dei look stravaganti, delle collaborazioni illustri o delle performance esplosive, prima cioè di diventare l’artista pop più importante del XXI secolo, Stefani Joanne Angelina Germanotta, ai più conosciuta come Lady Gaga, si è vista chiudere svariate porte in faccia. Il motivo? Un talento palese non accompagnato però da quegli standard estetici che l’industria musicale e cinematografica mettono (troppo spesso) in cima alla lista dei requisiti necessari per “sfondare”. E allora non deve essere poi stato troppo difficile calarsi nei panni di Ally, cameriera e aspirante cantautrice coprotagonista di A Star is Born che, una volta finito il turno di lavoro, riapre il cassetto dove tiene chiuso il suo sogno per esibirsi in piccoli locali, dopo essersi sentita dire, più e più volte, di non essere (mai) abbastanza per i palchi che contano.

Alcatel e CHILI insieme per il grande cinema.

Questo fino a quando non incontra Jackson Maine – Bradley Cooper nel doppio ruolo di attore e regista, qui al suo esordio dietro la macchina da presa -, rock star affermata e consumata dall’abuso di sostanze che le regalerà la fiducia necessaria per trasformarsi in quella stella luminosa offuscata troppo a lungo dall’insicurezza. Una storia d’amore, certo, ma anche uno sguardo dall’interno alle dinamiche che muovono lo scintillante quanto feroce mondo dello spettacolo. Non sorprende, dunque, che questo terzo remake di uno dei più grandi classici del cinema, diretto nel 1937 da William A. Wellman – dopo le versioni del 1954 con Judy Garland e James Mason e del 1976 con Barbra Streisand e Kris Kristofferson – si stato scelto per una proiezione speciale organizzata il 18 ottobre da Alcatel e CHILI al Cinema Anteo di Milano.

Quattro nuovi modelli per altrettante promozioni.

L’occasione? Presentare ad una selezionata platea di giornalisti e influencer i nuovi smartphone Alcatel in grado, grazie all’utilizzo di display Full View costruiti ad hoc sfruttando la pluripremiata tecnologia delle TV TCL, di soddisfare le diverse esigenze degli utenti e offrire a tutti un’esperienza di visualizzazione più immersiva e coinvolgente. Schermi FullView 18:9 e 19:9 in Full HD, o addirittura in 2K nel caso del 3V, che portano l’esperienza multimediale a un livello completamente nuovo. Più confortevoli durante la navigazione online e sui social, per la fruizione di contenuti video, ma soprattutto perfetti per la visione di film e video in un formato cinematografico unico.

I nuovi smartphone Alcatel.

Ed è qui che entra in gioco CHILI e il suo ampio catalogo di film e serie tv tra cui scegliere con le ultime novità cinematografiche, prima di tutti e senza abbonamento. Da oggi fino a fine anno, infatti, chi acquisterà uno degli smartphone Alcatel coinvolti nell’iniziativa, riceverà in regalo la possibilità di guardare i propri titoli preferiti sulla piattaforma CHILI. Con l’acquisto di Alcatel 5V, in regalo una Gift Card di 249,00 €, che equivale all’esatto valore del prodotto, con Alcatel 1 una Gift Card da 10,00 € mentre con Alcatel 3C e 3V, le sorprese hanno un valore rispettivamente di 30,00 € e 50,00 €. Direttamente on pack l’utente troverà il codice CHILI che darà la possibilità di scegliere tra più di 1.000 titoli. Le Gift Card saranno attivabili entro e non oltre il 31 gennaio 2019.

La platea invitata alla proiezione speciale di A Star is Born.

Qui sotto potete ascoltare uno dei brani della colonna sonora di A Star is Born:

Lascia un Commento

Io & il cinema: Clementino

Cate Blanchett: «Al successo preferisco i miei errori, indomiti e liberi»