in

Kiki & I Segreti del Sesso | Una gioiosa commedia dalle tinte forti

Hot Zone? La rubrica sui titoli più caldi del cinema. E oggi parliamo di un colorato film spagnolo

MILANO – Cinque storie, cinque coppie, cinque modi di intendere il sesso e, soprattutto, una certa declinazione di cosa voglia dire, oggi, amore. Kiki & I Segreti del Sesso, remake spagnolo dell’australiano The Little Death, diretto da Paco Leòn nel 2016, è un piccola, gioiosa commedia dalle tinte forti (e in Spagna ha fatto quasi 10 milioni al botteghino…), senza voler mai essere esplicitamente voyeuristica. Anzi, lo spagnolo Leòn, tratta il sesso nei suoi aspetti meno diretti.

I cocomeri di Kiki & I Segreti del Sesso

E se non sapete cosa voglia dire dacrifilia, urofilia, efefilia, allora ve lo spiegano le storie alternate del film. Una donna che si eccita nel vedere il proprio compagno piangere, un’altra a cui piace essere derubata e, ancora, una donna che si eccita nel toccare tessuti morbidi. Con loro, un uomo che si eccita solo quando sua moglie dorme. Così, tra sedie a rotelle, iguane, angurie e desideri di maternità, Kiki & I Segreti del Sesso è l’esperimento giusto per chi cerca un trattato sul sesso che vada controcorrente, capace di liberarci da quelle paure e da quei segreti che nascondiamo ipocritamente sotto le coperte.

Paco Leòn sul set del film

È un film volutamente libero, Kiki & I Segreti del Sesso, misuratamente scorretto, vivacemente tinteggiato da trovate irresistibili e momenti scritti e fotografati con il cuore. Ed è adatto alle coppie, agli sposati, ai single, ai conviventi. Non ha paura di osare, Leòn, né di amalgamare storie meno inusuali di quanto sembrino, trasportate sul grande schermo senza tabù, costrizioni, catene. Solo spontaneità, sana libertà, bisogno di osare. E di parlare. A letto, nella vita, nell’amore. Vedetelo.

Volete rivedere il film di Paco Leòn? Lo trovate su CHILI: Kiki & I Segreti del Sesso

E su Rossoporpora, per ogni capo acquistato che riporta sulla confezione il bollo legato alla promozione, subito in regalo un buono per vedere i film su CHILI. Scopri di più.

Qui potete vedere i titoli d’apertura del film:

Lascia un Commento

La passerella su Instagram di Chloe Bennet: da Agents of S.H.I.E.L.D. a Il Piccolo Yeti

L’angelo del crimine | Luis Ortega, la fascinazione del male e il volto oscuro dell’Argentina