in

VIDEO | Francesco Patierno e Violante Placido raccontano Improvvisamente a Natale mi sposo

La lavorazione, il set, Diego Abatantuono, il Natale. Il nostro incontro con il regista e l’attrice

Francesco Patierno e Violante Placido in un momento della nostra intervista a proposito di Improvvisamente a Natale mi sposo, al cinema dal 6 dicembre
Francesco Patierno e Violante Placido in un momento della nostra intervista a proposito di Improvvisamente a Natale mi sposo, al cinema dal 6 dicembre

ROMA – Mancano pochi giorni a Natale e, come ogni anno, la famiglia di Lorenzo converge verso il suo albergo per le vacanze natalizie. Lorenzo li ha avvisati che non possono mancare per niente al mondo, visto che ha un annuncio importante da fare: si sposerà! La notizia lascia tutti senza parole ma la più sconvolta è Alberta, che non vuole proprio accettare la novità. Anzi, si convince che Serena, la promessa sposa dal passato misterioso, sia una sorta di cacciatrice di dote. Da qui ha inizio una girandola di situazioni esilaranti, tra scoperte e inattese rivelazioni, che porteranno a piccoli e grandi colpi di scena. Parte da qui Improvvisamente a Natale mi sposo, il nuovo film di Francesco Patierno sequel diretto del quasi omonimo Improvvisamente Natale al cinema dal 6 dicembre per Notorious Pictures, con protagonisti – tra gli altri – Diego Abatantuono, Carol Alt, Michele Foresta, Nino Frassica e Violante Placido. L’abbiamo incontrata assieme a Patierno per farci raccontare l’esperienza sul set.

  • VIDEO | Qui per l’intervista integrale di Dario Cangemi

Lascia un Commento

Johnny Mnemonic | Keanu Reeves, la pandemia e quelle profezie sul futuro

Furiosa | Anya Taylor-Joy, George Miller e il ritorno della saga di Mad Max