in

Sharp Objects: La nuova serie con Amy Adams

La serie è tratta dall’omonimo romanzo di Gillian Flynn che in Italia è uscito con il nome “Sulla Pelle”

La HBO sta puntando su una nuova serie che è già stata ribattezzata come una delle novità più attese dell’anno. Ci sono infatti grandissime aspettative attorno a Sharp Objects, che promette di essere la nuova Big Little Lies e di tenere gli spettatori letteralmente incollati allo schermo. La mini-serie, che sarà composta da 8 episodi, vedrà Amy Adams nel ruolo della protagonista.

Basata sull’omonimo romanzo di Gillian Flynn (pubblicato in Italia con il titolo Sulla Pelle), Sharp Objects segue le vicende di Camille Preaker, una giornalista criminale recentemente dimessa da un ospedale psichiatrico dopo anni di autolesionismo a attrazione verso le cose appuntite. La Parker torna nella sua città natale nel Missouri, per indagare sugli omicidi di due giovani ragazze, ma questo incarico la riporterà nella sua casa d’infanzia e la costringerà ad affrontare alcuni dei suoi demoni personali. 

Non sappiamo ancora quanto Sharp Objects sarà attinente al romanzo da cui è tratta, ma per farci un’idea migliore della storia, ecco la sinossi ufficiale del libro:

Due bambine sono state rapite e assassinate. Avevano nove e dieci anni; quando sono state ritrovate, la loro bocca era aperta, come in un estremo gesto di stupore, e l’assassino aveva strappato loro tutti i denti. Spetta alla giovane reporter Camille seguire il caso per conto del giornale per cui lavora.

Da quando se n’è andata da casa, otto anni prima, non ha quasi più parlato con i suoi familiari: né con la madre, bella e inavvicinabile come una bambola di porcellana, né con la sorellastra che conosce a malapena, una tredicenne precoce dal fascino misterioso e fatale.

Ora, tornata nella dimora vittoriana di famiglia, Camille è perseguitata dai ricordi d’infanzia e da una tragedia che neppure un ricovero in un ospedale psichiatrico le ha permesso di dimenticare. Indagando sugli omicidi insieme al capo della polizia locale e a un agente speciale dell’FBI, Camille inizia a identificarsi sempre di più con le giovani vittime.

Perché ha la sensazione di aver già vissuto sulla propria pelle i loro orrori? Incalzata dai suoi demoni, dovrà risolvere il puzzle del suo passato, prima che il ritorno forzato a casa si trasformi in un viaggio a senso unico verso l’inferno.

La prima puntata di Sharp Objects verrà trasmessa l’8 luglio su HBO, ma ancora non si sa quando sarà disponibile in Italia.

Lascia un Commento

Caro Diario #11: Metti un giorno a pranzo con la Giuria del Festival

Last Days, tra Michael Pitt e il fantasma di Kurt Cobain