in

HOT CORN Tv | Dietro le quinte di Van Gogh con un Willem Dafoe da Oscar

Candidato come miglior attore protagonista, eccolo sul set insieme al regista Julian Schnabel

Qualche mese fa, quando abbiamo incontrato a New York Willem Dafoe, ci disse che sul set di Van Gogh – Sulla Soglia dell’Eternità erano «accadute cose interessanti perché abbiamo girato nei luoghi in cui viveva. Tanti paesaggi sono riconoscibili – ancora oggi – nei suoi dipinti». E, facendo un salto nel backstage del film di Julian Schnabel, ci rendiamo conto che davvero quei posti, quei colori e quelle atmosfere hanno un’atmosfera magica. Il film, ancora nelle nostre sale forte dei 3,5 milioni di euro al botteghino, sarà tra i protagonisti agli Oscar, con la candidatura a un grande Willem Dafoe. In attesa di scoprire se van Gogh riuscirà a vincere la statuetta, eccolo sul set del film, tra il Louvre e gli uliveti.

Lascia un Commento

first-reformed

Da Spike Lee a Ethan Hawke: le reazioni alle nomination degli Oscar 2019

Il cavaliere solitario Michael Fassbender e quel western da recuperare: Slow West