in

Micaela Ramazzotti, Adriano Giannini e il mondo dietro i personaggi di Vivere

Nella nostra intervista, il cast racconta in anteprima il film diretto da Francesca Archibugi

Micaela Ramazzotti e Adriano Giannini in una scena di Vivere

ROMA – C’è Susi, (Micaela Ramazzotti), mamma sempre di corsa, che si divide tra le lezioni di ginnastica e una figlia piccola, Lucilla, con problemi di asma. E c’è Luca, papà di Lucilla e compagno di Susi, giornalista freelance senza una lira ma con la passione per le donne. In mezzo, troviamo Mary Ann (Roisin O’Donovan), candida ragazza alla pari irlandese, capace di rompere definitivamente l’equilibrio precario della famiglia. Sono carichi, imperfetti e spontanei i personaggi di Vivere, il nuovo film diretto da Fracesca Archibugi, e sceneggiato insieme a Paolo Virzì e Francesco Piccolo. Una storia famigliare, tra amore e incomprensioni, in cui oguno, come dice Adriano Giannini nella nostra intervista, «Non sa perché fa quello che fa…». Nel cast di Vivere, anche Massimo Ghini, Marcello Fonte, Enrico Montesano e il giovane (ma da tenere d’occhio) Andrea Calligari. Al cinema? Dal 26 settembre.

Lascia un Commento

HOT CORN Tv | In viaggio all’Highclere Castle sul set di Downton Abbey

emmys

Tra Phoebe Waller-Bridge e Il Trono di Spade | I migliori momenti agli Emmy 2019