in

VIDEO | Silvia D’Amico: «Il mio viaggio d’attrice, tra Claudio Caligari e Greta Gerwig…»

In occasione dell’uscita de L’amore non si sa, faccia a faccia con un’attrice che amiamo

Silvia D'Amico in linea Zoom con Andrea Morandi.

MILANO – A dieci anni dal suo primo film, Il rosso e il blu di Giuseppe Piccioni, abbiamo fatto un viaggio a ritroso con Silvia D’Amico partendo proprio dall’ultimo titolo girato, ovvero L’amore non si sa, presentato ora all’Ortigia Film Festival e dal 19 agosto al cinema (ve ne abbiamo parlato qui). E allora, ecco le sue attrici preferiti (Greta Gerwig, per esempio), il film del cuore da portare su un’isola deserta (City of God di Fernando Meirelles), ma anche gli insegnamenti raccolti in questi anni da maestri come Carlo Cecchi e Claudio Caligari e quel film di Wong Kar-wai rivisto al cinema poche settimane fa…

  • Qui la nostra intervista a Silvia D’Amico:

Lascia un Commento

jean-luc godard

Il genio ribelle della Francia | Come (ri)scoprire Jean-Luc Godard in streaming

Libero De Rienzo, Bart e l’opera struggente di quel formidabile genio