in

Pretty Woman, Julia Roberts e i 30 anni di una favola | Il podcast di Hot Corn

Nell’estate del 1990 usciva la rom-com più amata di sempre. Cos’è rimasto oggi?

Pretty Woman

ROMA – Pensate agli ultimi trent’anni della vostra vita (facciamo venti per quelli più giovani e dieci per i giovanissimi). Quante serate avete trascorso a vedere in TV per l’ennesima volta Pretty Woman? Anche se si storce il naso per una programmazione non proprio originale, alla fine ci si ferma tutti lì quando arrivano Julia Roberts e Richard Gere. Perché? Semplice: amiamo le favole. E quella diretta da Garry Marshall è una fiaba in piena regola, con due protagonisti che adoriamo e decine di battute che ricordiamo a memoria (nel podcast ne abbiamo individuate tre, ma sappiamo che sono molte di più). Così, a trent’anni dall’uscita – negli Usa a marzo, in Italia a agosto del 1990, nell’estate dei Mondiali e di Italia 90 – vogliamo celebrare la rom-com per antonomasia, con un episodio speciale di Show Time. Dedicata a chi sogna sessioni di shopping sfrenato a Rodeo Drive. E anche il grande amore. Buon ascolto!

  • Podcast a cura di Francesca Fiorentino

Lascia un Commento

Una scena di Honey Boy

Honey Boy | Arriva in streaming il film con Shia LaBeouf

Al Dio ignoto

Tra Merano e Pasolini | Rodolfo Bisatti racconta la lavorazione de Al Dio Ignoto