in

Le Pagine della Nostra Vita | Ryan Gosling, Rachel McAdams e la storia di un cult

Le frasi cult, Spielberg e un provino fortunato: ecco cosa c’è dietro ad un classico moderno

Le pagine della nostra vita

MILANO – Non siate timidi e ammettete la verità: è praticamente impossibile non lasciarsi scappare una lacrima vedendo Le pagine della nostra vita, il film di Nick Cassavetes che ha consacrato l’eroina romantica Rachel McAdams e ha lanciato la carriera di Ryan Gosling, quando La La Land ancora era molto lontano dall’arrivare. Ma pochi sanno che prima di arrivare sul grande schermo, l’adattamento del bestseller di Nicholas Sparks ha dovuto affrontare molti ostacoli, proprio come i personaggi del film.

Rachel McAdamas è Allie ne Le pagine della nostra vita
Rachel McAdamas è Allie ne Le pagine della nostra vita

Se dovessimo scrivere un diario per raccontare l’avventurosa storia di questo film, dovremmo partire dal 1996. In quell’anno infatti Sparks mise nero su bianco la coinvolgente storia d’amore di Noah e Allie. Tutta farina del suo sacco? Più o meno, la coppia del romanzo è infatti ispirata a quella dei nonni della sua ex moglie Cathy. Perfettamente complici dopo 60 anni di matrimonio, i due furono un modello di riferimento per Nick. Il libro ebbe un successo immediato e finì per catturare l’attenzione di Hollywood: fu il produttore di Rain Man, Mark Johnson, ad accaparrarsi i diritti.

Le pagine della nostra vita
Nick Cassavetes e la mamma Gena Rowlands sul set

A quel punto il compito di scrivere la sceneggiatura de Le Pagine della Nostra Vita (ricca delle citatissime frasi cult…) fu affidato a Jeremy Leven. E la regia? A farsi avanti per primo fu Steven Spielberg (!) che avrebbe puntato tutto su un protagonista di spicco, Tom Cruise. Ma il destino giocò le sue carte e allora il progetto passò nelle mani di Jim Sheridan. Insoddisfatto dello script chiese più di una modifica, abbandonando poi il film per dirigere In America – Il sogno che non c’era. Dopo un rapido passaggio di Martin Campbell, alla fine si arrivò a Nick Cassavetes, figlio di una coppia d’oro di Hollywood: John Cassavetes e Gena Rowlands.

Le pagine della nostra vita
James Garner e Gena Rowlands in una scena di Le pagine della nostra vita

Deciso a fare interpretare alla madre il ruolo di Allie nel presente e dopo aver coinvolto nel progetto un’altra leggenda come James Garner (l’anziano Noah), per Nick la vera sfida fu trovare i giovani protagonisti. Ai casting si presentarono Reese Witherspoon, Ashley Judd, Jessica Biel e Britney Spears. Il sogno della popstar era di condividere la scena con l’allora fidanzato Justin Timberlake (che poi sarebbe diventato il marito della Biel). A conquistare la parte di Allie alla fine fu Rachel McAdams, forte del successo di un altro cult, Mean Girls.

Rachel McAdams e Ryan Gosling
Un gelato con Rachel McAdams e Ryan Gosling

Il ruolo di Noah fu affidato a Ryan Gosling, già conosciuto in USA fin da quando era ragazzino, dato che partecipava al Mickey Mouse Club insieme a Britney, Justin e Christina Aguilera. E sapete perché Cassavetes lo scelse? Perché non era attraente! Deciso ad entrare nel personaggio, Ryan si trasferì in Sud Carolina e diventò un ottimo falegname, tanto da costruire un tavolo che venne poi utilizzato in scena. Nel frattempo Rachel frequentò un corso di bon ton per acquisire lo stile di una vera lady. Al primo ciak de Le Pagine della Nostra Vita Gosling e McAdams furono perfetti, nonostante si detestassero quasi quanto Patrick Swayze e Jennifer Grey sul set di Dirty Dancing.

The Notebook
La celebre scena del bacio

Per girare Le Pagine della Nostra Vita la coppia concentrò le schermaglie durante le pause dalle riprese, salvo poi iniziare una relazione qualche tempo dopo. Quindi il romantico bacio sotto la pioggia, che tutti ricordiamo, è vero o finto? Difficile da dire, di certo a farne le spese furono le scarpe della McAdams: il suo guardaroba era davvero degli Anni Quaranta e non arrivò integro alla fine della lavorazione. L’unica eccezione fu il suo abito blu, realizzato proprio per il film. Finì all’asta e venne acquistato, pensate, da Kobe Bryant per la moglie Vanessa. Purtroppo, però, non tutte le storie d’amore hanno un lieto fine come quello di Noah e Allie.

Volete rivedere Le Pagine della Nostra Vita: lo trovate qui su CHILI

  • La La Land | City of Stars: sul set del film con Emma Stone e Ryan Gosling

Qui potete vedere l’iconico bacio sotto la pioggia de Le pagine della nostra vita:

 

Lascia un Commento

Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli

Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli, ecco com’è la versione Blu-ray 4K UHD!

daniel sunjata

VIDEO | Daniel Sunjata: «Power Book II: Ghost? Una gioia entrare a far parte della serie»