in

Il Blockbuster di Bend e AirBnB insieme per una notte tutta anni Novanta

VHS, caramelle, pop corn e un pigiama party nell’ultimo avamposto di una decade irripetibile

Tutto pronto per il pigiama party nel Blockbuster di Bend
Tutto pronto per il pigiama party nel Blockbuster di Bend

ROMA – Se anche voi non siete mai del tutto uscito dagli anni Novanta, l’ultimo avamposto di quella mitica decade ha organizzato un evento a dir poco unico. Infatti, se a settembre passate per Bend, in Oregon, l’ultimo Blockbuster del pianeta – ve lo avevamo raccontato qui, vero e proprio fenomeno social oltre che antropologico – offre una notte all’insegna del cinema in VHS, da guardare rigorosamente a letto. Infatti, il Blockbuster di Bend, insieme ad AirBnB, ha messo su un pigiama party, che si può prenotare per una notte dal 18 al 20 settembre.

Il Blockbuster di Bend, Oregon
Il Blockbuster di Bend, Oregon

All’interno dello store, gestito da Sandi Harding, gli inquilini avranno l’intero posto tutto per loro ad appena 4 dollari, un solo centesimo in più di un normale noleggio di un film, che attualmente è fissato per 3,99 dollari. Le prenotazioni, per quest’anno, sono aperte solo ai residenti della contea di Deschutes e sono ammessi fino a quattro ospiti per nucleo familiare a notte. E, se come noi siete degli inguaribili nostalgici, il post su AirBnB per la prenotazione non può non farvi emozionare: “Hey, residenti nella contea di Deschutes! Rispolverate le tessere per un pigiama party nell’ultimo Blockbuster del mondo. Stai prenotando una notte negli anni ’90, ma questa volta non dovrai implorare i tuoi genitori per noleggiare un film horror: ti daremo le chiavi dell’intero negozio!”.

Be Kind, Please Rewind
Be Kind, Please Rewind

La Harding, che tramite il profilo Instagram del videonoleggio tiene informato il mondo sulle attività dello store ha ringraziato i suoi clienti abituali dell’Oregon che hanno tenuto a galla il negozio già prima della pandemia. “Essendo l’ultimo, il nostro negozio Blockbuster è un’ode alla magia del cinema, ai tempi più semplici e al senso di comunità che un tempo si poteva trovare nei luoghi Blockbuster in tutto il mondo”, ha scritto. “Negli ultimi mesi, ci sono mancate le visite regolari di amici, vicini e turisti di tutto il mondo. Quindi, stiamo aprendo il nostro negozio agli ospiti della contea di Deschutes per una serata al cinema socialmente lontana, proprio come quelle dei decenni passati!”.

Snack e dolci per il pigiama party
Snack e dolci per il pigiama party

E, di certo, l’esperienza non finisce qui: la prenotazione include l’accesso illimitato alla cineteca del negozio, un divano letto e comodi pouf. Harding farà anche una scorta di popcorn al burro, caramelle e uva secca, a disposizione per gli appassionati di cinema che, come a casa, stanno svegli tutta la notte. Dopo il check-out degli ospiti finali il 21 settembre, i clienti possono visitare il negozio per un periodo di tempo limitato. Harding, poi, ha incoraggiato i clienti a chiamare in anticipo per suggerimenti sui film o passare a prendere i tanti gadget del Blockbuster, così da supportare lo staff e la comunità. AirBnB, dal canto suo, farà una donazione alla Humane Society of Central Oregon, un partner di lunga data del negozio. E allora, non resta che preparare il pigiama e scegliere il titolo perfetto: perché, in fondo, gli anni Novanta non se ne sono mai andati.

Se siete in Oregon… End of Summer Sleepover at The Last BLOCKBUSTER

Lascia un Commento

L’etica maschile e quel sound immortale: Jersey Boys

l'altra metà della storia

L’altra metà della storia | Charlotte Rampling, la memoria e il romanzo di Julian Barnes