in

VIDEO | Mads Mikkelsen e Thomas Vinterberg raccontano Un Altro Giro

Tra perdita del controllo, Coca Cola e consapevolezza: la nostra intervista all’attore e al regista danesi

un altro giro

ROMA –«La perdita di controllo ti fa entrare in un’altra stanza della vita. Specialmente il tipo di vita che stiamo vivendo ora in cui tutto è così misurato, sotto controllo. La stanza che apriamo quando appoggiamo la bottiglia sulle nostre labbra è interessante. È la stanza dell’incontrollabile, dove le persone si innamorano, dove sono ispirate. La stanza in cui le cose che non dovrebbero accadere, ad un tratto accadono». La moderazione è la chiave della vita o perdere il controllo ogni tanto è un bene? Thomas Vinterberg non ha dubbi e lo sottolinea anche nel bellissimo Un Altro Giro, film presentato alla Festa del Cinema di Roma che vedremo in sala grazie a Movies Inspired. Il regista ha presentato il film insieme al suo protagonista, Mads Mikkelsen, professore di storia che ritrova l’entusiasmo per l’insegnamento (e la vita) dopo aver iniziato un esperimento alcolico con tre amici e colleghi…

  • ROMAFF15 | Lo speciale di Hot Corn dedicato alla Festa del Cinema
  • Mads Mikkelsen: «Io, Hannibal 4 e quella magia entusiasmante sul set..»

L’intervista per Un Altro Giro è a cura di Manuela Santacatterina:

Lascia un Commento

HOT CORNER | Giorgio Marchesi: «Il teatro, Mine Vaganti e il mito John Cazale»

tonya

Tonya | Margot Robbie, Tonya Harding e la storia vera dietro il film