in

Dalla pillow challenge di Anne Hathaway al Negroni di Stanley Tucci: le star in quarantena

Buone notizie: la reunion di Friends sarà a scopo benefico. Lo annunciano Jennifer Aniston & Co.

Anne Hathaway
La pillow challenge secondo Anne Hathaway

MILANO – «Una regina non è mai in ritardo; sono gli altri ad essere in anticipo». L’ex protagonista di Pretty Princess, Anne Hathaway, prende in prestito la celebre battuta della “nonna”, la Regina Clarisse Renaldi ovvero la mitica Julie Andrews, per aggiudicarsi lo scettro da Queen indiscussa della pillow challenge, che nelle ultime settimane della quarantena ha spopolato sui social network. Anne ha infatti portato la competizione ad un livello superiore, ricreando anche il look – occhiali da sole e cuffie al posto della corona – che la sua Mia aveva nei poster dedicati alla commedia della Disney.

Ma senza volerlo l’emergenza Coronavirus ci ha regalato un altro momento memorabile. Stanley Tucci, che istruiva proprio Anne Hathaway su mode e tendenze ne Il Diavolo veste Prada, è diventato un fenomeno in Rete grazie ad un video da migliaia di like. Nelle immagini vediamo l’attore mentre si cimenta nella preparazione di un Negroni, perfetto per rallegrare un po’ le ore più tediose della quarantena. Con grande classe e un sorprendente savoir-faire Tucci spiega ogni passaggio per preparare il drink e sbanca la concorrenza di decine tutorial decisamente meno chic.

Alec Baldwin
Alec Baldwin e gli effetti della quarantena

E indovinate chi avrebbe davvero bisogno di un Negroni per risollevare un po’ lo spirito? Sì, esatto, Alec Baldwin o almeno questa è la nostra impressione dopo aver visto l’attore in un’ironica foto. Nello scatto Baldwin appare un po’ sotto tono, mentre cerca il supporto dei follower, dopo che la “situazione capelli” gli sfuggita di mano, proprio come è capitato a molti a causa dell’isolamento. Non tutti però trascorrendo la quarantena come l’attore, ovvero con quattro figli piccoli e il quinto in arrivo, quindi coraggio Alec!

Jennifer Aniston
Jennifer Aniston conferma la reunion di Friends a scopo benefico

Chi invece non vede l’ora di uscire di casa per riabbracciare la famiglia o meglio gli amici è Jennifer Aniston che, insieme a Matt LeBlanc, Courteney Cox, Matthew Perry, Lisa Kudrow e David Schwimmer, ridona un po’ di speranza ai fan della sit com cult Friends. Come? Confermando che l’attesissima reunion fra i protagonisti prevista da Hbo si farà, compatibilmente con i tempi e le misure di sicurezza previste dall’emergenza. Ma c’è di più, perché ora tutti avranno la possibilità di partecipare all’evento acquistando i biglietti in vendita. Il ricavato poi sarà devoluto in beneficienza.

Martin Freeman
Martin Freeman con la t-shirt solidale “Love Wins”

Terminiamo questo aggiornamento sulle vite in quarantena delle star segnalando un’altra bella iniziativa, questa volta Made in England. Acquistando la t-shirt “Love Wins” creata dall’artista Charlie Mackesy è possibile sostenere chi opera in prima linea contro il Covid-19. Martin Freeman, Lily James e molte altre celebrità del Regno Unito stanno contribuendo con il loro supporto, adesso tocca a voi!

  • Da un inedito Oscar Isaac alla sfida di Ashton Kutcher | I divi in quarantena
  • Johnny Depp su Instagram? Canta John Lennon e manda i fan in delirio

Lascia un Commento

Joshua Jackson

Che fine hanno fatto | Joshua Jackson, da Dawson’s Creek alla paternità

La Sfida delle Mogli

La Sfida delle Mogli | In streaming il film con Kristin Scott Thomas