in

Lorenzo Zurzolo: «Eo, Jerzy Skolimowski e la denuncia delle atrocità dell’uomo»

L’attore racconta a Hot Corn l’esperienza sul set del film premiato a Cannes75 e presentato al TFF40

Lorenzo Zurzolo
Lorenzo Zurzolo

TORINO – «È stata una delle esperienze più belle, costruttive e stimolanti della mia vita. Oltre ad essere un onore è stata una vera e propria scuola per me. Solo il fatto di vedere come si muove un maestro come Jerzy Skolimowski o un’attrice come Isabelle Huppert è stata per me un’occasione per rubare più cose possibili». Lorenzo Zurzolo racconta così l’esperienza sul set di EO, meraviglioso film firmato da Skolimowski presentato al Torino Film Festival 40 dopo essere passato in concorso a Cannes 75 dove ha vinto il premio della giuria. Una rilettura di un classico di Bresson con protagonista un’asinello attraverso il quale il regista mostra i vari volti dell’umanità. Il film arriverà nelle sale italiane il prossimo 22 dicembre con Arthouse.

  • Volete scoprire Hot Corn TV? Lo trovate qui

La video intervista a Lorenzo Zurzolo è a cura di Manuela Santacatterina:

Lascia un Commento

Isabella Ragonese

VIDEO | Isabella Ragonese: «Rosa Balistreri e l’arte come elemento di comunità…»

Prospect

Prospect | Pedro Pascal e quello strano western spaziale da scoprire