in

VIDEO | Rupert Goold: «Judy? Dovevo capire la sua essenza per mostrarne l’anima»

Hot Corn ha incontrato il regista del biopic dedicato alla Garland interpretata da Renée Zellweger

Judy

MILANO – «Per Judy ho visto molti altri biopic come L’ora più buia con Gary Oldman e Jackie con Natalie Portman. Dovevo capire come unire l’essenza del personaggio a quella dell’interprete». Rupert Goold ha raccontato nella nostra video intervista il percorso che l’ha portato ad approcciare un mito come la Garland in Judy, il biopic con protagonista Renée Zellweger disponibile in digitale su CHILI. Un film sfavillante e immediato, energico e coraggioso che, nel lanciare una mastodontica accusa ad uno show biz senza scrupoli e spietato, vede svettare la Garland della Zellweger, candidata all’Oscar per la sua interpretazione.

  • Volete vedere Judy? Lo trovate su CHILI
  • La Recensione | Renée Zellweger, l’arcobaleno e il significato della felicità
  • Da Hollywood al declino: la vera storia della Garland
  • Renée Zellweger: «Judy, Jerry Maguire e quella volta con Woody Allen»

Qui potete vedere la nostra video intervista a Rupert Goold:

Lascia un Commento

ambiente

Speciale Hot Corn Green | Cinema e ambiente: il numero speciale di Hot Corn Weekly

Dalla Giamaica al ghiaccio | Perché Cool Runnings è meglio di quanto ricordiate