in

HOT CORN Guide: 5 film con Leonardo DiCaprio da riscoprire su CHILI

Dagli inizi negli Anni Novanta agli Oscar mancati: 5 film per celebrare il talento dell’attore

Leonardo DiCaprio in una scena di Revolutionary Road.

Una carriera iniziata da giovanissimo in spot e serie tv, e poi, ruolo dopo ruolo, la capacità di diventare uno dei più grandi divi di Hollywood vincendo, nel 2016, l’agognato Oscar per la sua interpretazione in Revenant di Alejandro González Iñárritu. E sono molti i registi, da Martin Scorsese a Woody Allen, da Clint Eastwood a Steven Spielberg passando per Quentin Tarantino e Christopher Nolan, con i quali l’attore – che ha appena compiuto 44 anni –  ha collaborato nel corso di una carriera ricca di titoli entrati a far parte della storia del cinema moderno. Ma tra Titanic e Gangs of New York, Il Grande Gatsby e Inception, potreste esservi persi qualche sua performance minore ma altrettanto rilevante. Ecco allora i consigli di Hot Corn con i 5 film con Leonardo DiCaprio che dovete recuperare su CHILI.

REVOLUTIONARY ROAD (2008)

Vero: Revolutionary Road è un titolo piuttosto noto e dopo Titanic riunì DiCaprio con Kate Winslet. Allora perché inserirlo nella nostra lista? Per un motivo molto semplice: la mancata vittoria dell’Oscar come migliore attore per quella che rimane una delle sue migliori interpretazioni. Nel film di Sam Mendes, basato sull’omonimo romanzo di Richard Yates, DiCaprio incarna, nella dimensione quotidiana e vuota del personaggio di Frank Wheeler, tutta l’ipocrisia del sogno americano rappresentata da un lavoro sicuro e una famiglia integra. E nella sua falsa normalità c’è tutta la brutalità dell’animo umano.

Dove vederlo: Revolutionary Road

 PRONTI A MORIRE (1995)

A metà anni Novanta, Sam Raimi decide di dedicarsi al western e per farlo chiama a raccolta Sharon Stone, Gene Hackman, Russell Crowe e un giovanissimo Leonardo DiCaprio. Ed è, infatti, indicativo il nome del suo personaggio in Pronti a morire: Kid, una tradizione nella cultura del cinema americano che vede nel pistolero di DiCaprio una freschezza per nulla scontata, che si mescola alla tipica sfacciataggine giovanile. Uno sguardo ammiccante che si nasconde sotto il cappello da pistolero, una sfida che si tramuta in uno confronto frontale con il personaggio di Hackman e che DiCaprio affronta con sicurezza: “Sono all’apice della forma!”.

Dove vederlo: Pronti a morire

THE BEACH (2000)

Ai tempi fu un flop clamoroso di Danny Boyle, ma The Beach riassume con un discreto fascino tutto il decadimento della società dei consumi che non riesce a salvarsi neanche tenendosi lontana dalle logiche del sistema. Una riflessione in cui  DiCaprio si trova immerso, affiancato da una fuoriclasse come Tilda Swinton, e con cui si approccia con un’aggressività animalesca, costruendo uno dei personaggi più velenosi della sua carriera. Un film che merita di essere (ri)visto, tra le acque cristalline di un mondo che sembra tanto distante ed incontaminato, ma che rischia ugualmente di ridursi a cenere.

Dove vederlo: The Beach

NESSUNA VERITA’ (2008)

È anche solo per la chimica ostile tra DiCaprio e Russell Crowe che Nessuna verità merita di essere recuperato. Diretto da Ridley Scott, sceneggiato da William Monahan e basato sul romanzo omonimo del giornalista del Washington Post David Ignatius, il motore del film si basa su un gioco di alleanze e inimicizie  in cui vanno fondendosi azione e spionaggio. Due personalità forti come quelle di DiCaprio e Crowe che si scontrano in qualità personaggi ma si spalleggiano come interpreti.

Dove vederlo: Nessuna verità 

BUON COMPLEANNO MR. GRAPE (1993)

Quella in Buon compleanno Mr. Grape di Lasse Hallström è tra le interpretazioni più toccanti della carriera di DiCaprio. Al fianco di Johnny Depp, l’attore dà prova di un talento che passa attraverso la diversità e la tenerezza, rappresentando con onestà e rispetto l’autismo e ottenendo, a soli diciannove anni, per il suo impressionante lavoro sul personaggio una nomination agli Oscar e una ai Golden Globe come miglior attore non protagonista.

Dove vederlo: Buon compleanno Mr. Grape

Lascia un Commento

Il cliente: quando John Grisham trasformò Susan Sarandon in un avvocato

HOT CORN e Ocean’s 8 – Cronaca di una serata esclusiva