in

Da Alberto Sordi a Favolacce: CHILI celebra l’Italia attraverso il cinema

Cinque giornate, dal 24 al 28 giugno, per valorizzare l’identità del nostro Paese attraverso i film

chili
CHILI celebra il cinema italiano

MILANO – L’Italia riparte (anche) dal cinema. È per questo che CHILI ha deciso di dedicare cinque giornate digitali alla celebrazione del nostro Paese attraverso i film che l’anno raccontata in oltre settant’anni di Storia, da un classico di ieri come Roma città aperta a Favolacce, il miglior esempio del nostro cinema oggi. Merito anche di un ricco catalogo – il più ampio d’Italia – dentro cui poter spaziare tra commedia e dramma, fantasy e thriller. Cinque giornate, dal 24 al 28 giugno, per valorizzare l’identità del nostro Paese attraverso il linguaggio cinematografico in un momento di ripartenza e rinascita che ci riguarda e accomuna tutti.

La vetrina Racconti italiani

Ma come? Attraverso tre sezioni – composte da quindici titoli – ciascuna dedicata ad un focus specifico. Così in Racconti italiani troveremo la battaglia del Peppino Impastato di Luigi Lo Cascio ne I Cento Passi convivere con il Giulio Andreotti di Toni Servillo ne Il Divo, la Roma occupata dai nazisti raccontata da Roberto Rossellini in quel capolavoro neorealista che è Roma Città Aperta con la Città eterna sotto la morsa della malavita raccontata da Suburra fino all’italiano medio di Checco Zalone con il suo Cado dalle nubi.

italia
Le vetrine Paesaggi italiani e Tradizioni italiane

A seguire Paesaggi italiani in cui il viaggio on the road di un gruppo di amici musicisti di Basilicata Coast to Coast si mischia al racconto generazionale di Gabriele Salvatores nella Sicilia assolata di Baarìa, le scogliere ripide e la natura incontaminata di Capri Revolution ai segreti di una città svelati da Ferzan Ozpetek in Napoli Velata fino alla Roma di Jep Gambardella ne La Grande Bellezza tra feste sui tetti della città e antichi acquedotti.

italia
Le vetrine Dicono dell’Italia e Paesaggi italiani

Si chiude con Tradizioni italiane tra la famiglia raccontata da Gabriele Muccino in A casa tutti bene e l’Italia vista con gli occhi di Paolo Villaggio in Fantozzi contro tutti, tra le relazioni ai tempi degli smartphone immortalate da Paolo Genovese in Perfetti sconosciuti all’ossessione per la notorietà raccontata da Matteo Garrone in Reality. Non vi basta? Ecco allora Dicono dell’Italia: una vetrina dedicata a come grandi registi hanno immortalato l’Italia sul grande schermo, da un classico come Vacanze romane con la coppia Audrey Hepburn e Gregory Peck alla Sicilia di Luca Guadagnino in A Bigger Splash.

chili
La retrospettiva Alberto Sordi 100

Ma c’è di più. Per impreziosire l’evento digitale dedicato al cinema italiano CHILI ha dedicato una retrospettiva ad una delle nostre più grandi icone cinematografiche per il centenario della sua nascita: Alberto Sordi. Da Un americano a Roma a Totò e i 7 Re di Roma – l’unico film con protagonista la coppia di attori -, da Venezia, la luna e tu fino a Ladro lui, ladra lei. Quindici titoli esclusivi in digitale per un gigante del cinema (non solo) italiano.

  • Trovate L’Italia attraverso il cinema su CHILI
  • Da Un Americano a Roma a Ettore Scola | 10 film con Alberto Sordi 

Lascia un Commento

La Classe Operaia va in Paradiso

La Classe Operaia va in Paradiso | Gian Maria Volonté e le rivoluzioni di Elio Petri

Freaks Out

Freaks Out | Ma che fine ha fatto il nuovo film di Gabriele Mainetti?