in

VIDEO | Christian Petzold: «Il Cielo Brucia, Éric Rohmer, la malinconia e i rapporti umani»

Paula Beer, il Romanticismo Tedesco e la magia del cinema. Il nostro incontro con il regista

Christian Petzold in un momento della nostra intervista a proposito di Il Cielo Brucia, ora in sala con Wanted Cinema
Christian Petzold in un momento della nostra intervista a proposito di Il Cielo Brucia, ora in sala con Wanted Cinema

MILANO – Una piccola casa-vacanze sul mar Baltico. Sono giorni caldi e non piove da settimane. Quattro ragazzi si incontrano, amici vecchi e nuovi. Così come l’arida foresta che li circonda inizia a infuocarsi, così anche i loro sentimenti. Felicità, desiderio e amore, ma anche gelosie, risentimenti e tensioni. Intanto la foresta brucia e presto le fiamme saranno lì. Parte da qui Il Cielo Brucia, il nuovo film di Christian Petzold, ora in sala con Wanted Cinema. Lo abbiamo incontrato per parlare delle ispirazioni eccellenti tra il Romanticismo Tedesco e la poetica di Éric Rohmer, del ruolo di Paula Beer e molto altro ancora.

  • OPINIONI | Il Cielo Brucia, La recensione
  • VIDEO | Qui per l’intervista integrale di Davide Merola

Lascia un Commento

I compari

Robert Altman, l’odio di John Wayne e un western dimenticato: I compari

Peppermint Candy

Peppermint Candy | Il cinema a ritroso di Lee Chang-dong, tra segreti e tormenti