in

Normal People | Se il romanzo della Salinger di Snapchat diventa una serie

Amore, amicizia, sesso e desiderio: la relazione di Connell e Marianne finisce sul piccolo schermo

Paul Mescal e Daisy Edgar-Jones in una scena di Normal People
Paul Mescal e Daisy Edgar-Jones in una scena di Normal People

MILANO – Se il tuo romanzo è stato inserito tra i cento migliori libri del XXI secolo dal Guardian, tra i tuoi lettori ci sono star del calibro di Natalie Portman e vieni definita la “Salinger della Generazione Snapchat”, beh un po’ di curiosità per l’adattamento televisivo del tuo libro c’era da aspettarsela. Di chi stiamo parlando? Di Sally Rooney, classe 1991, che con il suo secondo romanzo, Normal People (Persone Normali, edito in Italia da Einaudi), è diventata un vero e proprio caso letterario, tra premi prestigiosi e recensioni esaltanti. Un clamore capace di attirare l’attenzione della Element Pictures – la stessa casa di produzione de La Favorita – che ne ha comprato i diritti per realizzare una serie targata BBC Three in collaborazione con Hulu.

Un'immagine della serie tratta da romanzo di Sally Rooney
Un’immagine della serie tratta dal romanzo di Sally Rooney

Dodici episodi diretti da Lenny Abrahamson e Hettie Macdonald (Howards End) la cui sceneggiatura è stata curata dalla stessa Rooney insieme a Alice Birch (Succession) e Mark O’Rowe (Broken). Ma di cosa parla il romanzo? Di una relazione e amicizia segreta, intensa quanto complicata, tra Connell (Paul Mescal, qui al suo debutto) e Marianne (Daisy Edgar-Jones) raccontata nell’arco del decennio degli anni Duemila, tra l’ultimo anno di liceo in una cittadina irlandese e il periodo universitario al Trinity College. Il racconto delle vite di due ragazzi che s’intrecciano, tra l’influenza del mondo esterno e l’intimità dei loro incontri, finendo per sviluppare un legame capace di plasmare le loro personalità.

Daisy Edgar-Jones è Marianne in Normal People
Daisy Edgar-Jones è Marianne in Normal People

Ambientato tra Irlanda, Svezia e Italia, Normal People ha il grande pregio di saper raccontare la vita contemporanea attraverso il racconto di una relazione che fa affiorare temi come divisione di classe, paure, solitudine, abusi, sesso. Ma più di tutto, c’ho che attraversa il romanzo, è una perenne sensazione di desiderio. Quello che Connell e Marianne provano l’uno per l’altra ma anche quello del lettore che finisce, quasi per osmosi, a condividere il loro sentire spesso sospeso in frasi e gesti mai compiuti. E questo traspare anche dalle prime immagini del trailer dell’adattamento che, sbilanciandoci, sembrerebbe aver saputo catturare l’essenza delle parole della Rooney trasformandole in immagini.

Una scena di Normal People
Una scena di Normal People

«Oggi in tv c’è spazio per voci differenti», ha sottolineato Abrahamson al Guardian, «Euphoria e Sex Education sono quel tipo di show che semplicemente non esistevano vent’anni fa. Sono più rischiosi ma il pubblico può gestirli». «Il terreno del racconto poi è così interessante: la storia positiva di due giovani che s’innamorano», ha aggiunto il regista che torna dietro la macchina da presa dopo la nomination all’Oscar per Room e l’horror mistery, The Little Stranger, «Suona semplicistico ma c’è parecchio cinismo circa questo genere di materiale. È uno sguardo all’intimità nel XXI secolo e un ritratto di una relazione molto tenera. È radicale, in un certo senso».

Connell e Marianne in Normal People
Connell e Marianne

E, in giorni strani come quelli che stiamo vivendo, in cui il contatto fisico e la tenerezza lasciano spazio a paure e lontananza, non sembra esserci nulla di più radicale dell’intimità di un bacio. «Le vite dei giovani, ora più che mai, sono complicate e confuse ma hanno la capacità di reagire e questo credo renda loro – e le loro storie – rilevanti per tutti noi», ha confessato il regista, «Ho sempre avvertito che tutti sarebbero rimasti affascinati da Normal People». La serie arriverà il 26 aprile su BBC Three e il 29 su Hulu mentre ancora non è stata definita una data di uscita italiana. Come ingannare il tempo dell’attesa? Semplicissimo: recuperate il romanzo di Sally Rooney.

  • Euphoria | Zendaya e la serie scandalo di cui non potrete fare a meno
  • Sex Education 2 | Sesso, cuori infranti e una grande seconda stagione

Qui potete vedere il trailer di Normal People:

Lascia un Commento

Butch Cassidy

Butch Cassidy | Paul Newman, Robert Redford e la bellezza della libertà

VIDEO | What’s Up, le nostre interviste via WhatsApp | Carolina Crescentini