in

Tornare a vincere | E se la seconda vita di Ben Affleck partisse da un film?

L’attore è il protagonista del nuovo dramma diretto da Gavin O’Connor. In sala? Dal 2020

MILANO – Sono passate solo poche settimane da quando su tutti i siti americani, da TMZ a USA Today, è stato pubblicato un video di Ben Affleck, barcollante e ubriaco, ad un party di Halloween organizzato da UNICEF. Completo nero, maschera da teschio e un’andatura incerta. Immagini ancor più difficili da guardare se si pensa che neanche qualche mese prima aveva festeggiato un anno di sobrietà come ha ricordato lo stesso attore, solo poche ore prima della festa incriminata, sul suo profilo Twitter.

Il post su Twitter di Ben Affleck

A sorpresa la Warner Bros ha da poco rilasciato il trailer di Tornare a vincereThe Way Back in originale -, dramma diretto da Gavin O’Connor che ritrova Affleck dopo la prova di The Accountant. Ma cosa c’entra con la dipendenza dell’attore? Semplice. Nel film, la cui uscita è prevista per il 2020, Ben Affleck interpreta un alcolizzato. Più precisamente Jack Cunningham, ex fenomeno del basket che tenta disperatamente di rimette insieme i cocci di una vita distrutta diventando coach di una squadra liceale di basket.

Una scena di Tornare a vincere

Non è la prima volta che Ben Affleck affronta sul grande schermo personaggi con problemi di dipendenza – ricordate Buddy Amaral in Bounce?– ma stando alle prime immagini del trailer di Tornare a vincere, ci troviamo difronte ad una sfida inedita e molto più autentica. Una prova coraggiosa per Affleck che sceglie di specchiarsi in un ruolo che conosce (tristemente) fin troppo bene.

Una scena del film

Un po’ come abbiamo recentemente visto fare a Shia Labeouf in Honey Boy dove ripercorre la sua infanzia turbolenta da piccola stella del cinema interpretando, addirittura, suo padre. Scritto da Bill Dibuque, Tornare a vincere, segna una tappa importante per la carriera di Ben Affleck in un anno che lo vedrà impegnato con la promozione di altri due film: The Last Thing He Wanted, thriller politico diretto da Dee Rees con Anne Hathaway, e Deep Water di Adrian Lyne. E noi, per il ruolo del coach Cunningham, già sentiamo odore di nomination agli Oscar…

  • Qui potete vedere il trailer di Tornare a vincere:

Lascia un Commento

Film, documentari e news | Arriva in Italia una piattaforma green?

HOT CORN GREEN | Il polmone del mondo e l’Amazzonia prima di Bolsonaro