in

VIDEO | The Bad Guy: Giuseppe G. Stasi e Giancarlo Fontana raccontano la serie

I due registi raccontano la serie con Luigi Lo Cascio e Claudia Pandolfi dall’8 dicembre su Prime Video

The bad guy
Giuseppe G. Stasi e Giancarlo Fontana

TORINO – «C’è molto verità, anche nelle cose più assurde che abbiamo provato a raccontare. Molto potrebbe sembrare surreale ma in realtà arriva dalle carte del maxi processo. La realtà ci ha fornito degli spunti interessanti. È arrivato quasi da sé. Siamo abituati a vedere il mondo criminale in modo molto inquadrato, serioso, con dei principi. Invece la realtà ci sorprende spesso anche dal punto di vista ironico». Giuseppe G. Stasi e Giancarlo Fontana raccontano a Hot Corn The Bad Guy, la serie con protagonisti Luigi Lo Cascio e Claudia Pandolfi (qui la nostra intervista) presentata in anteprima al Torino Film Festival 40 su Prime Video dall’8 dicembre. Al centro del racconto Nino Scotellaro (Lo Cascio), pubblico ministero siciliano che ha dedicato tutta la sua vita alla lotta contro la mafia e che improvvisamente viene accusato di essere uno di coloro che ha sempre combattuto: un mafioso. Dopo la condanna, senza più nulla da perdere, Nino decide di mettere a segno un machiavellico piano di vendetta, diventando il “bad guy” in cui è stato ingiustamente trasformato.

  • Volete scoprire Hot Corn TV? Lo trovate qui

La video intervista per The Bad Guy è a cura di Manuela Santacatterina:

Lascia un Commento

Batman – Il ritorno | Tim Burton, Catwoman e il cuore nero di un sequel unico

Da Across the Universe a Nowhere Boy: 5 film su John Lennon da vedere in streaming