in

Un nuovo classico di Natale? Last Christmas, tra il ricordo di George Michael e Londra

Big Ben, amore, lacrime, neve, musica e una nuova coppia: Emilia Clarke e Henry Golding

Last Christmas: Emilia Clarke, il regista Paul Feig, Emma Thompson e poi lui, George Michael.
Preview

ROMA – Commedie e musica – si sa – un connubio felice, che regala sempre vere chicche, ma se poi ci si aggiungono altri due ingredienti – una storia sentimentale e l’ambientazione natalizia – il risultato è assicurato. Siete stufi di rivedere ogni anno gli stessi titoli di Natale, da Una poltrona per due a Mamma, ho perso l’aereo? Nessun problema, si cambia: il 19 dicembre arriva Last Christmas, deliziosa rom-com costruita a partire dal titolo («Last Christmas, I gave you my heart, but the very next day you gave it away», ricordate?) sulle note delle canzoni di George Michael e che vede accendersi, sotto la neve natalizia, la scintilla tra una coppia davvero niente male: Emilia Clarke, reduce dal trionfo de Il Trono di Spade, e Henry Golding, reso celebre dal boom di Crazy & Rich.

Kate & Tom: Emilia Clarke e Henry Golding.

Una love story nel segno di George Michael, scomparso proprio il giorno di Natale del 2016 e qui vera anima della pellicola di Paul Feig. «Credo che solo dopo la sua morte ne abbiamo colto davvero il genio nei testi e nelle sue parole», ha spiegato la Clarke, «perché ovviamente hanno un profondo significato per noi. Le canzoni di George Michael erano pura poesia e questo è un piccolo omaggio». Non solo: Last Christmas riserva anche una sorpresa per tutti i fan, perché nella commedia sarà inserita una canzone inedita del cantante dal titolo This Is How – potete ascoltarla qui sotto – primo brano originale di Michael pubblicato dal 2012.

A completare il cast della rom-com ecco anche la sempre superlativa Emma Thompson, che ha avuto un ruolo primario per la realizzazione di Last Christmas. Perché? È stata proprio lei co-sceneggiatrice insieme a Bryony Kimmings, a parlare del film a George Michael, riuscendo a ottenere la sua approvazione prima della scomparsa. «Fu bello conoscerci, fu bello incontrarlo», racconta la Thompson «Ci sedemmo, parlammo del film e lui mi disse che era fantastico. Fu davvero gentile e umile, gli piaceva molto il progetto e voleva farne parte. Fu commovente». È stata sempre la Thompson ad ottenere i diritti per le canzoni da inserire, canzoni che andranno a comporre una colonna sonora di dodici brani da solista e tre degli Wham!, di cui vi parliamo qui.

Mamma mia: Emilia Clarke con Emma Thompson, che interpreta sua madre in Last Christmas.

Last Christmas arriverà nelle nostre sale il 19 dicembre ed è destinato senza dubbio a finire nella lunga lista dei film da vedere ogni Natale, grazie anche a quella scenografia naturale che la Londra natalizia, tra luci, neve e il Big Ben sullo sfondo di quella panchina che diventerà poi il simbolo del film. «This year, to save me from tears I’ll give it to someone special…».

  • Qui il trailer di Last Christmas:

Lascia un Commento

Speciale Frozen 2 – Il Segreto di Arendelle | Il nuovo numero di Hot Corn Weekly

Film, documentari e news | Arriva in Italia una piattaforma green?