in

Gatti in CGI | Cats, Taylor Swift e la polemica sul primo trailer del film di Tom Hooper

Che succede al musical con Judi Dench? Al Comic-Con lo hanno definito più inquientante di IT 2…

Cats? Un’istituzione. Composto nel 1981 da Andrew Lloyd Webber sui testi di T. S. Eliot, il musical per eccellenza diventerà, il prossimo Natale, uno dei titoli di punta della stagione festiva al box office. Forse. Perché, dietro la folle impresa di portare i Jellicle Cats dai teatri di Broadway alle sale cinematografiche, c’è il regista Tom Hooper, alla sua seconda prova con i musical dopo il mastodontico – e cantato dal vivo durante le riprese – Les Misérables, uscito nel 2012 e vincitore di tre premi Oscar, tra cui la migliore attrice non protagonista, Anne Hathaway.

cats
Il poster ufficiale di Cats

Di certo la sfida che il regista ha scelto di intraprendere questa volta aveva un ostacolo in più: utilizzare la tecnica della CGI per rendere il cast – e che cast! – di attori, ballerini e cantanti un gruppo affiatato di gatti, con tanto di code e pelo arruffato. Ed è stata proprio la scelta e la messa in atto della CGI ad aver creato le principali polemiche dopo l’uscita del primo, spiazzante trailer ufficiale. Come è ormai solito, la polemica social è stata tra le più accese. Tantissimi i tweet che attaccano la “raccapricciante” decisione di umanizzare i personaggi – che non era, poi, quello che faceva il musical stesso? – , con tanto di presa in giro, fino ad arrivare a definire quello di Cats un trailer tanto terrificante quanto quello di It 2 di Andy Muschietti, uscito in contemporanea, sempre al San Diego Comic-Con 2019.

Tantissimi i critici oltreoceano che si sono scagliati contro le prime immagini di Cats, dai più ironici come il commento di Kate Erbland di IndieWire: «Non possiamo far vedere questo trailer ai nostri gatti» ai più spietati, come quello di Matt Goldberg di Collider nei confronti di Judi Dench: «Non ho mai riso tanto come quando Judi Dench si è presentata come gatto». Forse, però, bisogna guardare al trailer sotto un’altra prospettiva, come quella data da Scott Mendelson di Forbes: «Il primo trailer di Cats è terrificante e folle in modo appropriato, come un incubo causato dalle droghe diventato reale. Non vedo l’ora!».

cats
Un primo sguardo a Taylor Swift come Bombalurina nel musical Cats di Tom Hooper

Più morbide, invece, sono state le reazioni dei fan affezionati, soprattutto quando si parla di una pop-star come Taylor Swift. Ad affiancare la cantante, nel cast di Cats troviamo anche, oltre alla già citata Dench, Jennifer Hudson, Ian McKellen, Jason Derullo e Idris Elba. Ma, di certo, non bastano le scenografie mozzafiato e gli accenni di ballo del coreografo di Hamilton Andy Blankenbuehler ad entusiasmare il pubblico, che sembra già sul piede di guerra per boicottare la visione del musical. Chissà se dopo le critiche gli animatori si metteranno nuovamente al lavoro per rendere più felini i loro personaggi. Del resto, il creepy al Natale proprio non si addice…

Qui il trailer ufficiale di Cats

Lascia un Commento

Terminator: Destino Oscuro | Linda Hamilton e Mackenzie Davis al Comic-Con 2019

HOT CORN Guide | Dumbo, Game Night e Michael Jordan: 5 film da vedere nel weekend