in

VIDEO | Daniel Kaluuya e Keke Palmer: «Nope, il nostro viaggio nelle paure umane»

Il set, i ruoli, il regista: abbiamo intervistato i protagonisti del nuovo film di Jordan Peele

Keke Palmer e Daniel Kaluuya raccontano Nope
Keke Palmer e Daniel Kaluuya raccontano Nope

ROMA – «Volevamo che la nostra rappresentazione fosse vicina a ciò che voleva la produzione e il regista, e poi siamo stati influenzati dalla location, che ha giocato un ruolo importante», Daniel Kaluuya e Keke Palmer raccontano così Nope, l’ultimo (incredibile) film di Jordan Peele. Protagonisti assoluti, interpretano OJ ed Emerald Haywood, fratello e sorella che gestiscono un ranch di famiglia dove allevano cavalli da utilizzare sui set. Sopra le loro teste, però, accade qualcosa di strano: rumori, ombre, nuvole inquietanti. E se ci mettiamo anche che il loro padre è morto colpito da una moneta piovuta dal cielo, allora c’è qualcosa che non va…

  • L’intervista a Daniel Kaluuya e Keke Palmer è di Damiano Panattoni:

Lascia un Commento

Audrey Tautou, Romain Duris e l’amore di Michel Gondry. Perché rivedere Mood Indigo?

Nope e uno squalo tra le nuvole

Nope | Il cinema totale di Jordan Peele e quella paura che arriva dal cielo