in

HOT CORN GUIDE | Chiusi in casa? Ecco 7 film che potete vedere con 1 euro

Da Jessica Chastain a Michael Fassbender: 7 modi per pensare ad altro (oltre al virus)

Jessica Chastain in una scena di Molly's Game.

MILANO – Chiusi in casa con la sindrome da virus e un vago senso di accerchiamento, resta poco da fare se non votarsi allo streaming sfrenato, saltando di piattaforma in piattaforma alla ricerca del film perfetto. Costoso? Dipende. Per la nostra serie Hot Corn Guide, questa volta vi abbiamo infatti scovato 10 film che potete vedere a 1 euro, anzi, anche meno, a 0,99. Come? Non ci credete? E allora leggete qui sotto.

MOLLY’S GAME – Premesso che di Aaron Sorkin andrebbe visto sempre tutto, il suo debutto alla regia è passato male in Italia e va riscoperto: una grande Jessica Chastain alle prese con una storia vera, affiancata da un tris come Idris Elba, Kevin Costner e Michael Cera. Se poi amate il poker, imperdibile. Dove vederlo: Molly’s Game.

LA RAGAZZA SENZA NOME – Dopo l’uscita dai Césars ora ne parlano tutti, ma i fratelli Dardenne di Adèle Haenel se n’erano accorti molto tempo fa. Ne La ragazza senza nome l’attrice interpreta Jenny, una giovane dottoressa che ormai fuori turno sente suonare alla porta dello studio medico, ma non risponde. Il giorno dopo, la polizia la informa che una donna è stata trovata morta nelle vicinanze. Un thriller sociale, attualissimo. Dove vederlo: La ragazza senza nome

SLOW WEST – Ve ne avevamo già parlato nella nostra sezione West Corn: Michael Fassbender affiancato da un altro gigante come Ben Mendelsohn in un western atipico, opera prima del regista John Mclean, accolto bene qualche anno fa al Sundance, storia di un ragazzo scozzese che nel 1870 decide di avventurarsi tra i boschi del Colorado. Da riscoprire. Dove vederlo: Slow West

UN PICCOLO FAVORE – Se volete dimenticare tutto e farvi portare via da un thriller che vi lasci senza fiato, ecco qui: dal bestseller di Darcey Bell che fu un piccolo caso, due amiche e un caso apparentemente inspiegabile da risolvere. Anna Kendrick e Blake Lively valgono da sole il prezzo del biglietto. Dove vederlo: Un piccolo favore

LUPIN III IL FILM – In attesa del cartoon, ecco qui il live action del grande Arsenio in cui il protagonista è Lupin III, suo nipote, riconosciuto come uno dei ladri più famosi del mondo, tanto da far parte dell’organizzazione The Works. A capo di questo gruppo di ladri, c’è il veterano Dawson, che viene ucciso da una banda di criminali nel corso di una rapina. Azione, ritmo e ironia. Dove vederlo: Lupin III

SUFFRAGETTE – Per ama il cinema inglese e cerca una commedia leggera ma anche  impegnata, ecco qui un piccolo cult al femminile (ma non solo) con Meryl Streep, Carey Mulligan e Helena Bonham Carter a ripercorre la storia delle militanti del primo movimento femminista. Film molto attuale che ha il grande merito di informare intrattenendo. Dove vederlo: Suffragette.

LA RAGAZZA DEI TULIPANI – Per chi invece ama i film in costume e vuole lasciare quest’epoca tribolata per un paio d’ore, ecco Alicia Vikander, Christoph Waltz e Dane DeHaan. Siamo ad Amsterdam, nel 1636: Sophia (Vikander) sposa un ricco mercante, Cornelis (Waltz), fino a quando non arriva un giovane pittore: Jan Van Loos (DeHaan). Amori e passioni di un’altra epoca. Niente male. Dove vederlo: La ragazza dei tulipani.

Lascia un Commento

Buñuel - Nel labirinto delle tartarughe, una scena del film

VIDEO | Buñuel – Nel labirinto delle tartarughe: una clip in esclusiva

La Casa di Carta

La Casa di Carta | Il Professore e il resto della banda tornano con la quarta stagione