in

Gunny | Clint Eastwood, Heartbreak Ridge e la storia vera dietro il film

Diverse situazioni e diversi personaggi hanno ispirato Eastwood per uno dei suoi titoli meno citati

Clint Eastwood in Gunny
Clint Eastwood in Gunny

ROMA – Uno dei film meno citati di Clint Eastwood? Sicuramente Gunny, dove il regista californiano interpretava il sergente Tom ‘Gunny’ Highway, eroe della guerra di Corea. Quando uscì, nel 1987, il film ricevette un buon riscontro di pubblico, contrapposto però ad una critica piuttosto fredda. Forse perché la storia narrata, nonostante sia in parte vera, è stata ampiamente rimaneggiata da Eastwood. Ma andiamo con ordine: la stessa figura di Gunny, almeno sui libri, non è mai esistita: infatti, il personaggio pare ispirato a Herbert Pililaau, che morì guadagnandosi la Medal of Honor durante la terribile battaglia di Heartbreak Ridge in Corea che, tra l’altro, da il titolo originale al film.

Clint Eastwood in Gunny
Clint Eastwood in Gunny

Il racconto del Sergente Choozoo riporta che Pililaau/Gunny, anche se in fin di vita, si lanciò verso un bunker nordcoreano sul caldo 38° Parallelo, facendolo esplodere, e salvando di fatto molti soldati americani. La dinamica, pur non confermata, richiama il campo di Heartbreak Ridge, ma in realtà non furono direttamente i Marines a compiere l’assalto ma la fanteria della US Army supportato da un reparto francese. Pililaau, che era un fuciliere, si offrì volontario per coprire la ritirata, rimanendo ucciso non prima di aver eliminato un consistente numero di soldati cino-coreani.

Gunny
Herbert Pililaau

Cosa c’entra, dunque, il film di Eastwood? Come detto, Gunny mescola diverse figure e situazioni, tanto che nella pellicola troviamo il Sergente Choozoo, interpretato da Arlen Dean Snyder. In una scena, Gunny e Choozoo citano JJJ, ovvero il marine James Juna Johnson, altra figura che ha ispirato Eastwood per il suo personaggio. JJJ, nato nel 1950, fu decorato dalla The Combat Action Ribbon, oltre alla preziosa Purple Heart Medal with One Gold Star, dopo che perse la vita in Vietnam, nel 1969, durante la battaglia di Tam Kỳ.

Grenada: l'operazione Urgent Fury
Grenada: l’operazione Urgent Fury

Dunque, se JJJ e Pililaau hanno contribuito alla costruzione di Gunny Highway, è realmente avvenuto lo sbarco sull’Isola di Grenada, che vediamo alla fine della pellicola. Lo scontro, velocissimo, ha visto le forze USA contro quelle cubane, ordinato nel 1983 dal Presidente Ronald Regan, intimorito dall’ipotesi che l’isolotto potesse essere utilizzato come base sovietica. L’operazione che ha rovesciato il governo militarizzato di Hudson Austin, denominata Urgent Fury, è stata immediatamente criticata dall’ONU, bollandola come una violazione del Diritto Internazionale.

  • Volete (ri)vedere Gunny? Lo trovate su CHILI
  • Volete leggere altre Storie? Le trovate qui 

Lascia un Commento

John Lee Hooker

Ma il cielo è sempre più blues: John Lee Hooker e quel giorno con John Belushi

Cinema, fumetti e incontri virtuali | Hot Corn sbarca su Twitch con Cartoomics