in

Box Office | Quentin Tarantino mantiene il primo posto, Ad Astra è secondo

C’era una volta… a Hollywood in Italia sfiora i 10 milioni, tonfo in USA per Judy con Renée Zellweger

ROMA – Ancora un’ottima settimana, dal punto di vista degli incassi, per Quentin Tarantino. Infatti, nonostante diverse nuove uscite forti, C’era una volta… a Hollywood (Warner) mantiene saldamente il primo posto. Secondo i dati Cinetel, dal 23 al 29 settembre, ha incassato 3,6 milioni, arrivando a 9 totali. Al secondo posto c’è Ad Astra (Fox) con 816 mila euro, mentre al terzo posto troviamo Rambo: Last Blood (Notorious) con 732 mila euro. Quarta posizione? Il Re Leone continua a macinare incassi: 518 mila euro e 37,1 totali. Quinto, il bel Yesterday (Universal) con 472 mila euro.

Brad Pitt, Leonardo DiCaprio e Al Pacino in una scena di C’era una volta… a Hollywood

Scendendo, al sesto posto troviamo Dora e la Città Periduta (Fox), con 417 mila euro, seguito al settimo posto da IT – Capitolo Due (Warner), 339 mila euro e 9,3 milioni globali. Ottava piazza, Tutta Un’Altra Vita (01), con 312 mila euro per 1,5 totali. Nona posizione, Shaun, Vita da Pecora – Farmadeggon (Koch) con 301 mila euro. Chiude la top 10 della settimana un altro film italiano, Vivere (01), con 248 mila euro.

Il Piccolo Yeti

Negli USA, il week-end si è chiuso all’insegna dell’animazione DreamWorks con Il Piccolo Yeti. Infatti, il film, si è imposto con oltre 20 milioni. Al secondo posto, continuando a far bene, Downton Abbey, con 14,5 milioni dollari, sfiorando i 60 totali. Scende al terzo posto, Hustlers (in Italia lo vedremo al cinema con il titolo Le Ragazze di Wall Street) con J-Lo: 11 milioni e quasi 90 globali. Cifra assolutamente positiva. Da segnalare, invece, il tonfo di Judy con Renée Zellweger. Appena 3,1 milioni di dollari su ben 461 schermi.

 

Lascia un Commento

Euphoria | Zendaya e la serie scandalo di cui non potrete fare a meno

j'accuse

Da Joker a Roman Polanski: il Cinema d’Essai torna a Mantova