in

Dietro le quinte di Cetto c’è, Senzadubbiamente | Il nuovo numero di Hot Corn Weekly

Politica, piattaforme, sovranismo: vi raccontiamo il terzo atto di Albanese, in sala dal 21 novembre

Il nuovo re: Antonio Albanese in Cetto c'è, senzadubbiamente.

MILANO – Piattaforme, sovranismo e poteri forti: una commedia? Non solo: una commedia politica, un viaggio tra paradossi e assurdità della società con Antonio Albanese assoluto mattatore: questa settimana Hot Corn Weekly vi porta dietro le quinte di Cetto c’è, senzadubbiamente, in sala dal 21 novembre, terzo atto del viaggio del personaggio creato nel 2004. Siete pronti? Cliccate sull’immagine (o qui) e scoprite un nuovo mondo nel nostro numero speciale! Buona lettura.

Lascia un Commento

Donnie Darko | I viaggi nel tempo, Jake Gyllenhaal e il cult di Richard Kelly

VIDEO | Antonio Albanese: «Cetto C’è? Il ritorno di un Re scorretto e divertente»