in

Sherlock Holmes 3: Ecco cosa ne pensa Robert Downey Jr.

L’attore ci aggiorna sul nuovo sequel che spera entri presto in produzione

Fra non molto potremo rivedere Robert Downey Jr. al cinema con Avengers: Infinity War, ovviamente nei panni del suo Iron Man, ma anche dopo questo progetto l’attore sembra avere grandi piani per il futuro. In un’intervista di Entertainment Weekly, Downey ha parlato dei prossimi progetti a cui ha intenzione di partecipare. Fra i molti impegni rivelati dall’attore compare anche l’atteso Sherlock Holmes 3 di cui ormai si parla da quasi un decennio:

Prima di tutto, mia moglie è concentrata con The Voyages of Doctor Dolittle, prodotto da Joe Roth. Mi sto divertendo, anche se ho deciso di fissarmi una quarantina di nuove sfide, come un accento gallese, che anche i gallesi dicono sia difficile da adottare. Poi ci sono diverse cose in coda. Stiamo cercando di fare un altro Sherlock Holmes, e sviluppando Perry Mason per HBO. Voglio ancora fare Pinocchio.

Sherlock Holmes 3 fu annunciato per la prima volta nel lontano 2011, ma poi il progetto si perse lungo la strada. Della trama del nuovo sequel non è stato rivelato quasi nulla, solo alcuni rumors avevano accennato la presenza di viaggi nel tempo nel terzo capitolo.

Nel 2016 la sceneggiatura del terzo Sherlock venne affidata a Justin Malen, Gary WhittaNicole PerlmanGeneva Dworet-Robertson e Kieran Fitzgerald, mentre la regia venne posta nelle mani di Guy Ritchie. Da allora tutti questi addetti ai lavori si sono però spostati su nuovi progetti, lasciando il destino del sequel in dubbio. È quindi difficile dire quando Sherlock Holmes 3 potrebbe arrivare al cinema, Robert Downey Jr. di certo continua a sperare che il nuovo film entri presto in produzione.

Lascia un Commento

Wonder Woman 2: Kristen Wiig vestirà i panni del villain

Bill Murray e quella seconda, inaspettata, vita artistica