in

Scene da un matrimonio | Se Oscar Isaac e Jessica Chastain rifanno Bergman

La miniserie della HBO diretta da Hagai Lavi è un remake dell’omonima opera del regista svedese

Scene da un matrimonio

ROMA – Nel 2015 il ruolo di Nick Wasicsko, sindaco di Yonkers protagonista di Show me a hero gli valse un Golden Globe come migliore attore. Ora Oscar Isaac è pronto a tornare sul piccolo schermo con un altra prova che, ci scommettiamo, lo proietterà nella lista dei candidati della prossima award season. Il ruolo in questione? Quello di Jonathan nel remake americano di Scene di un matrimonio. Una miniserie HBO scritta e diretta da Hagai Levi (The Affair) che riprende quella originale, creata nel 1973 da Ingmar Bergman.

scene da un matrimonio
Tovah Feldshuh e Oscar Isaac in una foto dal set condivisa dall’attrice su Instagram

Sei episodi, diventati l’anno successivo un film di tre ore per il mercato americano, con protagonisti Liv Ullmann e Erland Josephson. Una coppia apparentemente serena, sposata da dieci anni, ma con più di una zona d’ombra nel loro matrimonio. Un racconto di avvicinamento e allontanamento di un universo familiare che prendeva spunto dalle esperienze personali di Bergman (sposato proprio con la Ullmann dal 1965 al 1970).

Un tweet dedicato alla produzione della miniserie

In Scene da un matrimonio, Levi riprenderà il cuore dell’opera del regista svedese per aggiornarlo ai giorni nostri. Per farlo ha riunito, dopo 1981: Indagine a New York di J. C. Chandor, la coppia composta da Oscar Isaac e Jessica Chastain (chiamata a sostituire Michelle Williams dopo che l’attrice ha dovuto abbandonare il progetto per altri impegni lavorativi). Ancora sconosciuta la data di uscita per la miniserie che vede nel cast anche Nicole Beharie, Tovah Feldshuh, Sunita Mani e Corey Stoll.

Qui sotto potete vedere qualche scena della miniserie:

Lascia un Commento

Sydney Bristow

GIRL POWER | I migliori personaggi femminili della TV: Sydney Bristow

soldado

HOT CORN Tv | Soldado: Josh Brolin e Benicio del Toro raccontano il film