in

Max Giusti o del perché riscoprire Appena un minuto | Il podcast di Hot Corn

Il set, la sorpresa e quella commedia dal retrogusto anni Ottanta: l’attore si racconta

Max Giusti
Max Giusti in una scena di Appena un minuto.

ROMA – Non c’è modo migliore per cambiare la propria vita, di quello che ha escogitato il protagonista di Appena un minuto, Max Giusti. Il prode Claudio, mollato dalla moglie per un insegnante di palestra e con due genitori infantili, ci riesce utilizzando l’applicazione magica del suo cellulare. Qual è il potere? Riavvolgere il nastro di un’esistenza di 60 secondi. Quelli che servono. Ma con Max Giusti, oltre a chiacchierare della commedia – che potete vedere su CHILI –  e a svelare qualche segreto dal set, abbiamo parlato anche dei film da rivedere in questo periodo così difficile.

  • Podcast e intervista a cura di Francesca Fiorentino

Lascia un Commento

Free Solo | Un documentario da Oscar e il free climbing come ragione di vita

Io & il cinema | Enrico Rava: «Bertolucci, Bix e la mia passione per Checco Zalone»