in

Dal Texas a Batman | Matthew McConaughey arriva finalmente su Instagram

Il divo texano apre il suo profilo. E sul web intanto iniziano i rumors sul suo Harvey Dent…

matthew-mcconaughey

ROMA – C’è chi a cinquant’anni si regala una macchina sportiva, chi un viaggio in un luogo esotico. E poi c’è Matthew McConaughey – alias king of the cool – che per il giorno del suo compleanno ha deciso di aprirsi un profilo Instagram. Un dono totalmente inaspettato per l’attore, ma soprattutto per i suoi fan, un po’ come accaduto poco tempo fa con Jennifer Aniston, che sempre al compimento dei suoi cinquant’anni ha deciso di aprire la propria finestra sul mondo dei social. Ma non solo: per McConaughey l’apertura del profilo potrebbe coincidere anche con l’annuncio giunto da alcuni siti americani.

matthew-mcconaughey
McConaughey in un poster fatto da un fan per The Batman.

Sono solo indiscrezioni, ma pare che McConaughey potrebbe vestire i panni di Harvey Dent nel nuovo The Batman di Matt Reeves, andando ad unirsi al Batman di Robert Pattinson, alla Catwoman di Zoë Kravitz, all’Enigmista di Paul Dano e all’ispettore Gordon di Jeffrey Wright. In attesa della conferma ufficiale, l’attore ha pubblicato il primo video sul proprio profilo. «Quando le persone arrivano sul mio profilo, voglio che vedano me. Questa è la mia prima avventura nel condividere me stesso e le mie visioni con il mondo, sono un po’ nervoso. Perché francamente so di voler fare un monologo, non sono sicuro di voler avere un dialogo, ma imparerò ad averlo».

View this post on Instagram

officially mcconaughey

A post shared by Matthew McConaughey (@officiallymcconaughey) on

Insomma, quello che McConaughey promette ai followers è di entrare sempre più in confidenza con il nuovo medium dei suoi film, dei suoi interessi (nella sua bio c’è anche “esperto di sottaceti”) degli enti di beneficenza con cui collabora e, magari, dell’attività di docente di cinema all’università del Texas. Per il momento, però, sembra anche che potremo sperare in momenti di grande divertimento, come mostrato dalle sue prime stories IG. Noi di HotCorn abbiamo già la nostra preferita e non vediamo l’ora di continuare a vedere cosa questo splendido cinquantenne avrà ancora da offrirci:

Lascia un Commento

HOT CORN RADIO | Mark Ruffalo, Keira Knightley e la colonna sonora di Tutto può cambiare

La nostra terra, la lotta di don Ciotti e la vera storia dei beni confiscati alla mafia