in

Spiaggia, reggae e Matthew McConaughey: Harmony Korine e il suono di The Beach Bum

In attesa del prossimo (folle) film del regista americano, ecco un’anteprima della colonna sonora

Che Harmony Korine avesse un’attenzione particolare verso la musica lo si è capito da tempo, perlomeno da quando rubò il titolò di una meravigliosa canzone di Bobby Vinton per un suo film, Mr. Lonely, senza dimenticare che nel suo esordio del 1999, Julien Donkey-Boy, alternò addirittura Strauss, Jim O’Rourke e James Brown. Per il prossimo film, The Beach Bum, negli Stati Uniti in sala il 29 marzo con un demente e geniale Matthew McCounaghey, il regista ha deciso di cucire attorno alla colonna sonora firmata da John Debney una tracklist ispirata alla trama.

Biondo e strafatto: Matthew McConaughey in The Beach Bum.

Scritto e diretto da Korine, The Beach Bum arriva a sette anni da Spring Breakers e ruota attorno alla figura di Matthew McConaughey, un personaggio di nome Moondog che vive secondo le sue regole, senza curarsi di nulla e abusando di sostanze di ogni tipo. Attorno a lui si muovono Snoop Dogg, Isla Fisher, Zac Efron, Martin Lawrence e Jimmy Buffett, cantautore americano che per il film di Korine ha scritto una canzone originale che potete ascoltare qui sotto e che è ispirata proprio al personaggio di McConaughey: Moonfog.

Il film verrà presentato al SXSW Film Festival a metà marzo e uscirà in America il 29 marzo, mentre in Italia ancora non si sa nulla riguardo un’eventuale distribuzione. Nel primo trailer – qui sotto – oltre alle molte scene surreali (notare l’attraversamento della piscina), impossibile non notare un utilizzo piuttosto geniale di Crimson and Clover, pezzo del 1968 firmato da Tommy James & The Shondells e usato da Korine come sfondo alle vicissitudini stonate di Moondog. Vedere per credere…

Lascia un Commento

Tra Paolo Virzì, Daniele Luchetti e i Malihini: la seconda vita musicale di Thony

Pivio e i vent’anni di Ormai è fatta | La nuova puntata del podcast di Hot Corn