in

Box Office | Il successo mondiale di Joker è inarrestabile

Il film della Warner è un tripudio sia di critica che di incassi, arrivando a 500 milioni globali

Joker di Todd Phillips ha messo tutti d’accordo. La critica, che lo ha eletto uno dei migliori film del 2019, e il pubblico che, in due settimane di programmazione, continua ad affollare i botteghini delle sale. Infatti, secondo i dati Cinetel, dal 7 al 13 ottobre, Joker (Warner), ha incassato altri 9,1 milioni di euro, arrivando 15,5 totali. Un ottimo risultato. Al secondo posto, Gemini Man (Fox) appena uscito, con 959 mila euro, seguito al terzo posto da un altro successo della stagione, C’era una volta… a Hollywood (Warner) con 700 mila euro e 11,2 milioni globali.

Joaquin Phoenix e Todd Phillips sul set di Joker

Quarto, Il Piccolo Yeti (Universal) con 602 mila euro e 1,3 milioni generali. Quinto, il film evento Roger Waters Us+Them (Nexo) con 439 mila euro. Al sesto posto, il primo film italiano della settimana, Brave Ragazze (Vision) con 319 mila euro. Solo settimo, il divertente Non Succede, ma Se Succede (01) con 306 mila euro. Ottavo, Tuttapposto (Medusa) con 500 mila euro. Nono, in uscita, Ad Astra (20th Fox) con 233 mila euro su 1,7 totali. Al decimo posto, chiude la classifica della settimana, Hole – L’Abisso (Koch) con 224 mila euro.

Il Piccolo Yeti

La tenuta di Joker è da record anche in USA. Infatti, dai box office casalinghi, arrivano altri 55 milioni, raggiungendo la spesa di budget e totalizzando fino ad ora un incasso di quasi 200 milioni di dollari. Nel mondo ha superato quota 500 milioni. Secondo posto invece per La Famiglia Addams, che ha incassato ben 30 milioni di dollari. Risultato ottimo. Delusione, invece, per Gemini Man di Ang Lee, che ha guadagnato 20 milioni di dollari.

Lascia un Commento

HOT CORN RADIO | Frank Sinatra e Hildur Guðnadóttir per Joker

Zendaya: «Euphoria? Mi ha insegnato ad accettare i miei lati oscuri»