in

VIDEO | Anya Taylor-Joy, George Miller e uno sguardo su Furiosa: A Mad Max Saga

Sta per tornare, più vendicativa che mai. Furiosa: A Mad Max Saga, dal 23 maggio al cinema

Furiosa
Anya Taylor-Joy in una scena di Furiosa.

ROMA – Mentre il mondo va in rovina, la giovane Furiosa (Anya Taylor-Joy) viene strappata dal Luogo Verde delle Molte Madri, e cade nelle mani di una grande Orda di Motociclisti guidata dal Signore della Guerra Dementus (un irriconoscibile Chris Hemsworth). Attraversando le Terre Desolate, si imbattono nella Cittadella presieduta da Immortan Joe. Mentre i due tiranni si battono per il predominio, la giovane deve sopravvivere a molte prove e mettere insieme i mezzi per trovare la strada di casa. Parte da qui Furiosa: A Mad Max Saga, l’attesissimo ritorno all’iconico mondo distopico che il pluripremiato e geniale filmmaker George Miller ha creato più di trentacinque anni fa con la trilogia di Mad Max resa leggenda da uno straordinario Mel Gibson. Dal 23 maggio al cinema con Warner Bros.

  • PREVIEW | Furiosa: A Mad Max Saga, un film da aspettare
  • SOUNDTRACK | Tom Holkenborg e il suono apocalittico di Furiosa
  • VIDEO | Qui per la clip in anteprima del film: 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un Commento

Una scena di Capitan Harlock: L'Arcadia della mia Giovinezza di Leiji Matsumoto, al cinema il 20, 21, 22 maggio con Nexo Digital e Yamato Video

Capitan Harlock: L’Arcadia della mia Giovinezza | Leiji Matsumoto e l’inizio di un’epica leggendaria

Orson Welles sul set de Lo Straniero, un film del 1946

HOT CORN GUIDE | Da Volker Schlöndorff a Orson Welles: 7 film da vedere in streaming