in

HOT CORN RADIO | La colonna sonora del giorno: Midsommar di The Haxan Cloak

Ari Aster ha scritto la sceneggiatura del film basandosi sulla musica di Bobby Krlic. Il risultato? Ipnotico

MILANO – Dopo il sorprendente esordio alla regia con Hereditary, Ari Aster è tornato dietro la macchina da presa con un nuovo horror atipico: Midsommar. Ambientato in un remoto villaggio svedese durante un festival di mezza estate, quel luogo idilliaco si trasformerà in un incubo per Dani (Florence Pugh) e il suo gruppo di amici. La colonna sonora, divisa tra melodie armoniose e suoni sinistri, è firmata da Bobby Krlic aka The Haxan Cloak. «Cercare di essere all’altezza delle aspettative di un regista che ha scritto la sceneggiatura per la mia musica è stato un compito intimidatorio», ha dichiarato Krlic, «ma alla fine credo che sia stata l’esperienza più gratificante e profondamente educativa che abbia mai avuto. Non solo stava lavorando con Ari Aster un onore, ma il lavoro è stato una vera collaborazione».

Lascia un Commento

Natalia Dyer e Charlie Heaton: «Tra Hawkins e i provini, vi raccontiamo il sottosopra di Stranger Things»

Quiz Corn | Quanto siete esperti dei film di Bud Spencer e Terence Hill?