in

Mad Max | George Miller annuncia il prequel e scatena la reazione di Charlize Theron

Al cinema vedremo una nuova Furiosa, ma l’attrice posta delle foto sibilline sul backstage del film

Charlize Theron
Il post di Charlize Theron per ricordare il set di Mad Max: Fury Road

MILANO – C’è una guerra in corso dalle parti di Hollywood? Il sospetto nasce vedendo la strana reazione di Charlize Theron sui social. L’attrice ha iniziato a postare una serie di scatti tratti dal backstage di Mad Max: Fury Road, poco dopo che alcune dichiarazioni di George Miller hanno fatto il giro del mondo. Il regista ha infatti annunciato di essere al lavoro sul prossimo capitolo della saga di Mad Max, spiegando anche che ci saranno grandi novità per i fan di Furiosa. Ma per capire davvero cosa stia succedendo, dobbiamo fare un passo indietro.

Charlize Theron
L’indomita Furiosa intepretata al cinema da Charlize Theron

Il 14 maggio il New York Times pubblica un’intervista a Miller, che anticipa alcuni dettagli sul prossimo film del franchise Mad Max. In particolare si specifica che il prossimo capitolo della storia sarà un prequel, tutto incentrato sul personaggio di Furiosa. Si tratterà quindi di una origin story, alla quale il regista sta lavorando nonostante l’emergenza sanitaria. l casting infatti sono in corso e qui emerge un dettaglio importante: in scena non ritroveremo Charlize Theron. George ha spiegato di essere alla ricerca di un’attrice più giovane rispetto alla 44enne premio Oscar.

George Miller
Charlize Theron ringrazia George Miller

Pur di non scartare Charlize sarebbe stata valutata anche l’idea di utilizzare la tecnica del de-aging, già utilizzata per Gemini Man e The Irishman, per ringiovanire gli attori. L’ipotesi però è stata abbandonata quasi subito. «Nonostante i coraggiosi tentativi di The Irishman, penso che sia ancora una valle inesplorata», ha spiegato Miller. Caso chiuso? Assolutamente no, perché è a questo punto che Theron si attiva su Instagram e con un tempismo, che definiremmo insolito, comincia a postare immagini che riguardano il periodo delle riprese di Mad Max: Fury Road.

Charlize Theron
Il post di Charlize Theron per ricordare il set di Mad Max: Fury Road

«Cinque anni fa, Mad Max: Fury Road è uscito al cinema» ricorda Charlize Theron ai suoi follower. «Come ormai sapete, è stata una lavorazione estenuante e intensa ma, mio dio, ne è valsa la pena. Ho recuperato alcuni scatti dei miei momenti preferiti dietro le quinte #tbt». Che l’attrice abbia solo ceduto a uno slancio di nostalgia per celebrare l’anniversario, seguendo il trend dei Throwback Thursday tanto amato dalle star?

Charlize Theron
Il selfie di Charlize con le colleghe sul set

In seguito Theron ha postato altre due immagini. Prima un epico selfie che la ritrae al fianco delle «sue ragazze» ovvero le colleghe Abbey Lee Kershaw, Zoë Kravitz, Riley Keough e Courtney Eaton. Unica assente? Rosie Huntington-Whiteley. Chi invece non è mancato mai sul set è il piccolo Jackson, il figlio di Charlize. «Sono diventata mamma proprio prima di iniziare le riprese» ricorda l’ormai ex Furiosa svelando un altro scatto. «Almeno mio figlio avrà sempre un fun fact da raccontare: “Ho trascorso la maggior parte del primo anno della mia vita in un war rig».

Mad Max
Charlize con il figlio Jackson durante una pausa delle riprese

Nel suo viaggio indietro nel tempo fra i ricordi più felici legati alla lavorazione di Mad Max: Fury Road, l’attrice ha incluso però anche una foto che ritrae George Miller. «L’uomo, il mito, la leggenda. Ti sarò sempre grata, George» scrive la diva nella didascalia. Quindi fra il regista e la star non ci sono tensioni? Apparentemente sì, anche se forse è difficile per tutti abituarsi all’idea che non rivedremo più Charlize Theron nei panni di Furiosa. Come se questo 2020 non fosse già stato abbastanza crudele…

Lascia un Commento

Alma Har'el

Alma Har’el | Honey Boy, Shia LaBeouf e la magia di un errore

Top Gun e azione? No, non solo. Perché è il momento di rivalutare Tom Cruise