in

Box Office | Aladdin vola al primo posto, sia in Italia che negli USA

Il maltempo ha aiutato le sale, che chiudono un maggio positivo. E ora è in arrivo (anche) Rocketman

ROMA – Dopo un paio di settimane di sorpassi, la Disney è tornata ad imporsi al botteghino. File lunghe prima di entrare nelle sale e maltempo fuori, che ha aiutato e non poco gli esercenti a chiudere un maggio ottimo dal punto di vista delle entrate. Così, dal 20 al 26 maggio, secondo i dati Cinetel, Aladdin (Disney) si impone al primo posto con ben 6,3 milioni. Secondo, Il Traditore (01), appena uscito, segna un buon 1,4. Terzo? Scende ma non molla John Wick 3 – Parabellum (01) che incassa 1 milione a fronte di un totale di 2,5. Quarta posizione, mantenendo un buon trend, Dolor Y Gloria (Warner), con 1 milione su 2,1. Quinta piazza, Pokemon Detective Pikachu (Warner) che registra 600 mila euro in relazione ai 4,9 totali.

Aladdin, una scena del film
Una scena di Aladdin, campione sia in Italia che in USA

Scendendo, al sesto posto si posizione Attenti a Quelle Due (Eagle) con un incasso pari a 576 mila euro a fronte di un globale di 1,4. Settimo e ottava: Avengers: Endgame (Disney) si allonta con 303 mila euro e un totale record di 29,5 milioni; L’Angelo del Male (Warner) che porta a casa 253 mila euro, appena uscito. La top 10 della settimana la chiudono il film evento Palladio (Magnitudo con CHILI), nono, con 164 mila euro e decimo ecco arrivare Ted Bundy – Fascino Criminale (Notorious), che incassa 162 mila euro su 1,3 milioni.

John Wick 3 – Parabellum continua la sua corsa al box office

Negli USA, come in Italia, a festeggiare è (ancora) la Disney. Il lungo week-end del Memorial Day ha visto trionfare Aladdin, con un debutto che ha superato i 90 milioni di dollari. Cifra decisamente importante, che si aggiunge ai 207 milioni di incasso nel mondo. Scende al secondo posto John Wick 3, incassando però altri 25 milioni di dollari e raggiungendo i 100 totali. A più di un mese di programmazione, Avengers: Endgame, continua ad essere il protagonista: quasi 800 milioni di dollari negli USA e, globalmente, solo 110 milioni di differenza con lo storico record di Avatar. Da segnalare anche Detective Pikachu, che in America ha superato i 110 milioni di dollari.

Lascia un Commento

Tra dinosauri e caverne | Cos’è Primal? La serie d’animazione più violenta della tv

La nuova sfida di Johnny Depp? Diventare W. Eugene Smith sul set di Minamata