in

VIDEO | Jean-Louis Trintignant, Michel Hazanavicius e una clip di The Most Precious of Cargoes

La guerra, una coppia di taglialegna, una bambina abbandonata. In anteprima a Cannes

Una scena di The Most Precious of Cargoes, un film animato di Michel Hazanavicius, in anteprima a Cannes 77
Una scena di The Most Precious of Cargoes, un film animato di Michel Hazanavicius, in anteprima a Cannes 77

ROMA – C’erano una volta, in un grande bosco, un povero taglialegna e sua moglie che vivevano in una grande foresta. Il freddo, la fame, la povertà e la guerra ovunque intorno a loro rendevano le loro vite molto dura. Un giorno la moglie del taglialegna accoglie una bambina. Una bambina gettata in corsa da uno dei tanti treni che attraversano costantemente i loro boschi. Protetta a qualunque costo, questa bambina – questo carico prezioso – sconvolgerà la vita della coppia e di tutti coloro che incroceranno il suo destino, perfino dell’uomo che l’ha gettata dal treno. La loro storia rivelerà il peggio così come il meglio dei cuori degli uomini. Tratto dall’omonimo romanzo di Jean-Claude Grumberg del 2019 – una fiaba postmoderna ambientata durante l’Olocausto – ecco The Most Precious of Cargoes, un film animato di Michel Hazanavicius arricchito di un cast vocale composto da Jean-Louis Trintignant all’ultimo ruolo accreditato, Grégory Gadebois e Dominique Blanc. In anteprima a Cannes 77 e a novembre al cinema.

  • VIDEO | Qui per la clip di The Most Precious of Cargoes: 

Lascia un Commento

Pane e Tulipani, perché rivedere il film di Silvio Soldini

Pane e Tulipani | Licia Maglietta, Bruno Ganz e la fantasia nel mondo di Silvio Soldini

Marco D'Amore in una scena di Gomorra - La Serie: 10 anni dopo. Lo special andrà in onda su Sky il 2 giugno

VIDEO | Marco D’Amore e una clip in anteprima di Gomorra – La Serie: 10 Anni Dopo