in

Line Up! | Tra musica, estetica e cinema. Quando la rivoluzione comincia su un palco

Da Margherita Vicario a LA NIÑA: a Roma sette concerti imperdibili per la prima edizione della rassegna

Carola Moccia in arte LA NIÑA, tra le protagoniste di Line Up!

ROMA – Un incredibile viaggio di scoperta, una nuova playlist da mettere tra le preferite e – soprattutto – quattro giorni di concerti assolutamente imperdibili: tutto questo (e molto altro) è Line Up!, la nuova rassegna di Romaeuropa Festival che debutta il 30 settembre all’Auditorium Parco della Musica e che fino al 3 ottobre mescolerà pop, estetica e suono, alla ricerca delle molte declinazioni dell’identità femminile. Una novità assoluta per la cultura pop italiana e una folgorazione totale per noi di Hot Corn che – da sempre, venga messo a verbale – amiamo contaminazioni e frullatori di generi, sopratutto se declinate al femminile.

Rachele Bastreghi, tra le protagoniste di Line Up!

Insomma, qui il gender gap proprio non esiste (finalmente) e allora ecco le magnifiche sette che si alterneranno sul palco: Rachele Bastreghi, Emmanuelle, Margherita Vicario, Boyrebecca, Ditonellapiaga, Bluem e la folgorante LA NIÑA. Curata da Giulia Di Giovanni, Matteo Antonaci e David Aprea, Line Up! è un viaggio tra rock, elettronica, reggaeton e tradizione, ma anche nell’estetica completamente differente delle artiste chiamate in programma, da Emmanuelle, che perfino Matteo Garrone mise in Dogman (in cui si ascoltava la sua Italove) a Rachele Bastreghi che con i Baustelle aveva già lavorato alla colonna sonora di Giulia non esce la sera di Giuseppe Piccioni e con Max Casacci aveva anche firmato la bellissima Colpo di vento per Uno per tutti di Mimmo Calopresti.

Margherita Vicario in viaggio verso Line Up!

E tra il sound di Boyrebecca, i filmini finto Super 8 di Ditonellapiaga (guardatevi il video della sua Per un’ora d’amore) e i versi di Bluem, ecco anche due assi nella manica: Margherita Vicario, attrice in molti film e serie prima della musica e che avevamo ascoltato anche nella colonna sonora di The Rossellinis l’anno scorso a Venezia, e LA NIÑA, folgorante incrocio napoletano tra moderno e antico, Rosalía e Teresa De Sio, con video curatissimi come quello di Tu diretto da Attilio Cusani (potete vederlo qui sotto). Insomma, c’è davvero l’imbarazzo della scelta. Non dite che non vi avevamo avvertito…

  • LINE UP! Per informazioni e biglietti? Facile: qui
  • IL VIDEO | Tu de LA NIÑA, diretto da Attilio Cusani

Lascia un Commento

Frammenti dal Passato - Reminiscence

Frammenti dal Passato – Reminiscence | Arriva in streaming il film con Hugh Jackman

Birth Of The Cool | Il jazz e l’infinita leggenda di Miles Davis in un documentario