in

Cetto C’è, Senza Dubbiamente | La piattaforma Pileau? Scegliete tra Repubblica e Monarchia

Antonio Albanese sta per tornare con il suo personaggio cult. Quando? Dal 21 novembre

ROMA – Da qualche giorno, ormai, non si parla che della piattaforma Pileau (nessun rimando alla realtà è puramente casuale), lanciata nientemeno che da Cetto La Qualunque, che sta tornando al cinema in Cetto C’è, Senza Dubbiamente, candidandosi al trono del Regno delle due Calabrie. La piattaforma, poi, nasce come luogo dove esprimere le proprie idee, ma soprattutto sostenere le idee di Cetto La Qualunque, aspirante al potere con il titolo di Cetto Primo Buffo, Re delle due Calabrie. Come si vota? Basta andare su piattaformapileau.it e scegliere Repubblica o Monarchia. Ma, prima di votare, date uno sguardo alle regole: meglio essere donna e avere misure generose. Del resto, il personaggio di Antonio Albanese, sembra sia ancora più maschilista, meschino e imbroglione, come dimostra il video in cui esorta gli “elettori” alla votazione. In tempo per l’uscita in sala fissata al 21 novembre, ovviamente.

Lascia un Commento

Risate, Elvis Presley e Zoey Deutch | Se Zombieland 2 diventa il sequel perfetto

Tra luce e dolore: Midsommar e la fiaba macabra di Ari Aster sull’appartenenza