in

VIDEO | Dino Abbrescia: «Miles Davis, Jim Carrey e quell’inizio con Aspettando Godot»

Miles Davis, il jazz, ma anche Jim Carrey: faccia a faccia con l’attore al nostro Hot Corner

ROMA – Ma cosa c’entra Dino Abbrescia con Miles Davis? Lo racconta l’attore al nostro Hot Corner di via del Babuino a Roma in una conversazione con Andrea Morandi in cui ricorda un concerto visto a Bari e rivela i suoi inizi jazz come trombettista. Ma c’è spazio anche per il nuovo film, che comincerà a girare tra poco, e per un aneddoto su come cominciò a fare l’attore…

  • Qui il nostro incontro con Dino Abbrescia:

Lascia un Commento

animali-notturni

Il film più sottovalutato degli ultimi vent’anni? Animali Notturni

Mulholland Drive | L’enigma che David Lynch riuscì a trasformare in un capolavoro